F1 | Toro Rosso, Sainz: “Non è accettabile rompere un motore così”

Kvyat: "Dobbiamo rivedere tutto per domani. La macchina non mi piace"

F1 | Toro Rosso, Sainz: “Non è accettabile rompere un motore così”

Undicesima e diciottesima posizione per Carlos Sainz e Daniil Kvyat nelle libere del Gran Premio d’Italia, tredicesimo appuntamento del mondiale 2017 di Formula Uno. La Toro Rosso ha sofferto la poca competitività della power unit Renault sui lunghi rettilinei del circuito brianzolo, non riuscendo a stare al passo delle Force India. L’obiettivo per domani sarà arginare i danni, cercando di trovare il massimo del set-up dalla macchina in previsione della corsa di domenica pomeriggio. Da sottolineare che Carlos Sainz ha accusato la rottura di un propulsore durante le libere 2.

Ecco le parole di Carlos Sainz: “Non è il compleanno che avrei voluto. Sapevo fin da ieri che avremmo avuto una penalità in griglia per la sostituzione dell’unità elettrica, ma la rottura di oggi non è accettabile. Affrontiamo un week-end importante e difficile, non siamo nelle condizioni di poter perdere del tempo. Non siamo riusciti a completare il programma e questo non va bene. La macchina non è così male, dobbiamo migliorare in qualche area ma in generale ci siamo. Cercheremo di fare il massimo per domani”.

Ecco invece le impressioni di Daniil Kvyat: “Non è stato un buon venerdì. La macchina non ha risposto come volevo e oggi non ha funzionato niente. Dobbiamo rivedere tutto per trovare la miglior soluzione possibile per domani”.

Roberto Valenti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Raphael

    2 settembre 2017 at 09:06

    Un tempo le rotture facevano parte di questo sport, oggi sono inconvenienti inaccettabili che danneggiano i piloti e il loro agonismo.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Alguersuari vota Sainz: “Merita di stare al top”

"Carlos è un ottimo pilota e otterrà diversi punti se avrà una macchina per stare davanti", ha dichiarato lo spagnolo
In una chiacchierata concessa al quotidiano Marca, Jaime Alguersuari ha parlato delle ottime performance mostrate da Carlos Sainz in McLaren,