F1 | Test Renault: Ocon completa 143 giri al Red Bull Ring

Si conclude la seconda giornata di test in Austria

F1 | Test Renault: Ocon completa 143 giri al Red Bull Ring

Dopo Daniel Ricciardo, anche Esteban Ocon è sceso in pista al Red Bull Ring nella seconda e ultima giornata di test privati Renault. In attesa della ripartenza del mondiale, infatti, il team transalpino ha organizzato una sessione di prove di due giorni sul tracciato austriaco, lo stesso su cui riprenderà il campionato il prossimo mese, dando l’opportunità ai propri piloti di riprendere confidenza con una vettura a seguito di un periodo di pausa così prolungato e al test team di lavorare sulle nuove procedure sanitarie e di distanziamento sociale da rispettare nel paddock e nei garage.

Nella giornata di mercoledì è stato Ocon a prendere il volante della Renault R.S.18, concludendo 614 Km, ovvero 143 tornate totali. Una scelta, quella della monoposto 2018, resasi necessaria al fine di evitare qualsiasi limite di chilometraggio, seppur naturalmente gli pneumatici utilizzati siano in versione demo e lontani da quelli che verranno poi adoperati nel mondiale che riprenderà a luglio. Una scelta simile a quella della Mercedes, che nella settimana passata aveva fatto scendere in pista i propri piloti con la W09, ma contraria a quella della Racing Point, che ha invece preferito usare la vettura 2020, dovendo però così rimanere entro il limite dei 100 Km permessi.

La squadra francese ha pubblicato un breve video di Ocon in azione:

https://twitter.com/RenaultF1Team/status/1273293913630048256

 

Leggi altri articoli in In Evidenza

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati