F1 Test | Mercedes, Mazepin: “E’ stata una giornata incredibile”

"Tutto il team sta lavorando sodo", ha aggiunto

Mazepin ha chiuso la seconda giornata di test a Barcellona al comando, trovando fin da subito un ottimo feeling con la W10
F1 Test | Mercedes, Mazepin: “E’ stata una giornata incredibile”

Al termine della seconda giornata di test in-season sul tracciato del Montmelò, Nikita Mazepin ha commentato le proprie performance a bordo della W10 di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas, sottolineando come la vettura sia il frutto del grandissimo impegno messo in campo dalla squadra negli ultimi mesi.

Il pilota russo, infatti, ha trovato fin da subito un gran feeling con la monoposto, riuscendo a tenere tempi assolutamente interessanti, soprattutto al pomeriggio, quando è stato mandato in pista con gomme C5 e settaggio qualifica.

“Oggi è stata una giornata incredibile”, ha dichiarato Nikita Mazepin ai microfoni del sito ufficiale della Mercedes. “Far parte di questa squadra, anche solo per una giornata, è stato speciale per me. E’ il sogno di ogni giovane pilota guidare una macchina come questa e oggi il mio sogno si è avverato, quindi sono davvero felice”.

Sul risultato di giornata ha aggiunto: “La cosa importante era raccogliere dati per la squadra e direi che si siamo riusciti senza intoppi. Non abbiamo incontrato alcun problema e da parte mia credo di aver fornito il massimo per tutta la giornata. Nel pomeriggio, invece, siamo stati competitivi sulla prestazione secca e sentivo bene la macchina”.

“Tutto il team sta lavorando sodo e puoi sentire questo impegno quando ti siedi sulla monoposto”, ha concluso.

F1 Test | Mercedes, Mazepin: “E’ stata una giornata incredibile”
1 (20%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. Zac

    16 maggio 2019 at 10:13

    Senza nulla togliere a Mazepin, con quel missile anche lui sarebbe capace di vincere il Mondiale.
    Avremmo pensato le stesse cose se George Russell (Williams) fosse rimasto alla Mercedes.

  2. maxweb

    maxweb

    16 maggio 2019 at 17:10

    tanto è vero che ha fatto quasi lo stesso tempo della pole di bottas
    mercedes attualmente ha almeno un anno di vantaggio rispetto a tutti gli altri

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati