F1 | Test a Barcellona, quarta giornata: Raikkonen in testa al mattino

Pista allagata al mattino, poi l’asciutto

F1 | Test a Barcellona, quarta giornata: Raikkonen in testa al mattino

Miglior tempo per Kimi Raikkonen nella sessione mattutina della quarta giornata di test di F1 a Barcellona. Il pilota della Ferrari ha girato in 1.22.739 precedendo la Haas di Romain Grosjean, e la McLaren di Stoffel Vandoorne. Si è girato in condizioni miste in quello che è ufficialmente una giornata di test dedicata a gomme da bagnato ma la pista si è asciugata progressivamente in tarda mattinata.

Nella quarta giornata di test di F1 Pirelli ha allagato artificialmente il circuito di Barcellona per dare la possibilità ai team di testare le gomme da bagnato e intermedie. Verstappen è stato il primo a scendere in pista e a segnare un crono in 1.45.735 con le fullwet mentre Raikkonen e Vandoorne completavano il giro di installazione.

La Williams comunicava di non poter scendere in pista a causa dei danni riportati dal telaio della FW40 nell’incidente di Stroll di ieri. Un telaio sostitutivo sarà adottato nel pomeriggio per i test della prossima settimana.

In pista intanto dopo la prima mezzora giravano anche Giovinazzi, Hulkenberg e Grosjean con tempi poco significativi mentre Raikkonen si portava in seconda posizione alle spalle di Verstappen che intanto girava in 1:40.357. La Mercedes intanto comunicava di aver scoperto un problema elettrico sulla W08 e quindi non ha girato sul bagnato.

La pista si stava asciugando velocemente facendo ipotizzare un nuovo allagamento artificiale ma la Pirelli ha fatto sapere che i camion non entreranno di nuovo in azione per il resto della mattinata quindi i team potranno provare anche sull’asciutto. Dopo la prima ora e una breve pausa, i team sono tornati in azione. Verstappen ha girato con le intermedie in 1.38.286, battuto poco dopo da Hulkenberg con 1.38.107.

Raikkonen è poi sceso a 1:36.041 portandosi in testa con le intermedie davanti a Grosjean e Giovinazzi. Perez completava il giro di installazione con la Force India verso le 11.30 mentre Grosjean si portava al comando con 1.32.946, poco dopo scavalcato prima da Raikkonen e poi da Verstappen in 1.29.867 con gomme intermedie.

Pista già asciutta in molti punti già prima delle 12.00. Raikkonen ha quindi montato gomme slick soft e si è portato al comando con 1.29.222.
La pista è migliorata progressivamente, tutti i piloti sono passati alle slick. Raikkonen è sceso a 1.25.557 ma verso le 12.30 Perez è passato al comando con 1.24.893 mentre Hulkenberg si portava alle sue spalle con 1.25.525.

Affollamento in pista negli ultimi 15 minuti della sessione mattutina: prima Vandoorne (ultrasoft) e poi Raikkonen si sono portati al comando. Il finlandese ha girato in 1.22.662 con gomme soft.

Alle sue spalle si sono portati prima Verstappen con gomme medium e poi Grosjean, a 4 decimi, con gomme supersoft. Nel finale Vandoorne con gomme ultrasoft è salito al terzo posto. Bottas ha girato nel finale con un ritmo blando al posto di Hamilton che ha scelto di non girare.
Si tornerà a provare a partire dalle 14.00 su pista nuovamente allagata artificialmente.

F1 Test Barcellona – Quarta giornata – Mattino

Pos. Pilota Team Vettura Tempo Distacco Gomma Giri
1 Räikkönen Ferrari SF70-H 1:22.305 Soft 45 PIT
2 Grosjean Haas F1 VF-17 1:22.739 +0.434 SuperSoft 48 PIT
3 Vandoorne McLaren MCL32 1:23.918 +1.613 UltraSoft 34 PIT
4 Verstappen Red Bull Racing RB13 1:23.920 +1.615 Medium 43 PIT
5 Perez Force India VJM10 1:24.893 +2.588 Soft 25 PIT
6 Hülkenberg Renault RS17 1:24.974 +2.669 Soft 51 PIT
7 Giovinazzi Sauber C36 1:25.037 +2.732 Soft 37 PIT
8 Bottas Mercedes W08 1:36.512 +14.207 Soft 8 PIT
9 Kvyat Toro Rosso STR12 no time Wet 1 PIT
10 Sainz jr Toro Rosso STR12 no time Medium 0 PIT
11 Palmer Renault RS17 no time Medium 0 PIT
12 Massa Williams FW40 no time Wet 0 PIT

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati