F1 | Szafnauer rivela: “Perez fuori dal team per una clausola d’uscita”

"Vettel? L''indiziato principale per la sostituzione è sempre stato Sergio", ha affermato il Team Principal

Vettel affiancherà Stroll a partire dalla prossima stagione
F1 | Szafnauer rivela: “Perez fuori dal team per una clausola d’uscita”

Intervistato dai media internazionali durante la press conference di apertura del prossimo Gran Premio della Toscana Ferrari 1000, nono appuntamento di questo mondiale 2020 di Formula 1, Otmar Szafnauer ha analizzato i motivi che hanno spinto la Racing Point a salutare Sergio Perez e non Lance Stroll, sottolineando come nel contratto del messicano esistesse una clausola d’uscita.

Secondo il Manager statunitense, Stroll può contare su un contratto estremamente solido e sulla “fiducia” del management, aspetto che lo ha portato a salvare il proprio sedile in vista del prossimo anno. Il canadese, ricordiamo, verrà affiancato da Sebastian Vettel.

“Lance Stroll è con noi da alcuni anni”, ha dichiarato il Team Principal della Racing Point. “E’ ancora giovane e suo padre è il proprietario della squadra. Quando pensavamo di cambiare pilota perché Seb si è reso disponibile, l’indiziato principale alla sostituzione è sempre stato “Checo”. Nel contratto c’è una clausola che non è mai esistita con Lance”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati