F1 | Spa: tornerà la ghiaia nella via di fuga

La CEO del circuito: "Il Gran Premio non è in discussione"

F1 | Spa: tornerà la ghiaia nella via di fuga

A seguito del drammatico incidente che è costato la vita al giovane Anthoine Hubert, sono state avviate delle indagini, come atto dovuto. Il direttore di gara della FIA Michael Masi ha affermato che l’organo di governo dello sport, ha avviato un’indagine separata. Tuttavia, è stato ribadito che la causa dell’incidente mortale, non è stata la via di fuga.

La CEO del circuito Spa Francorchamps, Nathalie Maillet, ha dichiarato all’agenzia di stampa Belga che il circuito stava già pianificando cambiamenti per il futuro ancora prima dell’incidente.

“La pista di Raidillon non sarà interessata, ma rimetteremo di nuovo la ghiaia. Attualmente sono in corso delle discussioni su dove dovrebbe essere messa la ghiaia e sulla profondità”. 

Maillet ha insistito sul fatto che la morte di Hubert non condizionerà il futuro del Gran Premio del Belgio.

“Dopo questo incidente, Spa non è in discussione. Quello che è successo, è stato una gara. Ovviamente ci ha colpito tutti e quindi dobbiamo continuare a lavorare per lo sviluppo del circuito”. 

F1 | Spa: tornerà la ghiaia nella via di fuga
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati