F1 | Red Bull, Ricciardo: “Speriamo di poter fare bene in Canada”

Il pilota australiano è fiducioso per il prossimo GP che si disputerà a Montréal

F1 | Red Bull, Ricciardo: “Speriamo di poter fare bene in Canada”

L’ultimo Gran Premio è stato motivo di grande soddisfazione per Daniel Ricciardo, il quale ha finalmente potuto aggiungere il suo nome a quello dei vincitori sulla pista di Monte Carlo, uno degli eventi più difficili dell’intero campionato. Una gara che ogni pilota sogna di vincere, dove non puoi sbagliare di un solo centimetro. Non è spettacolo e show, ma è una prova per i piloti, una sfida estenuante, curva dopo curva, tentando di fare 78 giri perfetti, senza errori, perché i muretti di Monte Carlo non perdonano.

Dopo aver mancato il successo nel 2016 a causa del noto errore del box Red Bull nel momento del pit stop, Daniel si è rifatto alla grande quest’anno, portandosi a casa la pole position e la vittoria finale, anche grazie ad una prestazione di alto livello. Non si trattava solo di gestire i problemi sulla sua Power Unit, ma anche di resistere alla pressione di Sebastian Vettel e, al contempo, tenere sotto controllo le gomme e il carburante, scongiurando un peggioramento della situazione. E si trattava di farlo a Monaco, un posto dove una sola distrazione può portarti dritto contro un muretto e trasformare il tuo weekend in un totale disastro. Daniel però c’è riusciuto e, prima del Gran Premio del Canada, è voluto tornare sul suo successo nel Principato: “Pensare di aver vinto a Monaco e superare la linea del traguardo, dopo una gara così complicata e piena di sfide, è stato bellissimo. Ora c’è anche il mio nome tra quello dei vincitori ed è bellissimo pensare di aver vinto la gara più iconica dell’intera Formula 1″ ha detto Ricciardo.

Per la prossima tappa in calendario, il Circus della Formula 1 si sposterà in Canada, sul circuito semi-permanente di Montréal. Una pista atipica, stretta e tortuosa, a cui si contrappongono dei rettlinei in cui a fare la differenza è la qualità della Power Unit: “Dopo aver vinto a Monaco è fantastico correre su un altro circuito cittadino che adoro. È sicuramente una delle mie gare preferite dell’anno, sia per la pista che per la stessa città di Montreal. La città è semplicemente fantastica. I miei risultati in gara sono stati altalenanti, ma ho vinto il mio primo Gran Premio nel 2014 e ho ottenuto un podio l’anno scorso. Abbiamo nuovi aggiornamenti in arrivo e ci sarà di nuovo la gomma hypersoft. Il telaio sta funzionando a meraviglia, quindi potremmo far bene” è stato il commento del pilota australiano.

F1 | Red Bull, Ricciardo: “Speriamo di poter fare bene in Canada”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati