F1 | Racing Point, Stroll: “Essere nello stesso team per il secondo anno consecutivo sarà un vantaggio, è matematico”

"Perez è andato bene nell'ultima parte di stagione, mentre io no", ha ammesso

F1 | Racing Point, Stroll: “Essere nello stesso team per il secondo anno consecutivo sarà un vantaggio, è matematico”

Per la Racing Point è stata una stagione dai due volti: nella prima parte la vettura di Silverstone non è certo sembrata competitiva, e le prestazioni di Perez e Stroll non sono sembrate all’altezza. Con l’aggiornamento di Hockenheim e gli ulteriori sviluppi successivi, la RP19 è cresciuta, così come le prestazioni del pilota messicano, spesso e volentieri in zona punti. Non si può dire lo stesso per Lance, molto più in difficoltà del suo compagno di squadra nel testa a testa nell’ultima parte del campionato. Per il canadese la seconda stagione consecutiva nel team di proprietà del padre sarà fondamentale, ma non sembra perdersi d’animo.

“Perez ha avuto una buona seconda parte di stagione, mentre io no – ha ammesso Stroll a La Presse. Per me però sarà un vantaggio essere al volante della Racing Point per la seconda annata consecutiva, ho più esperienza, è matematica! Credo in ciò che dico, ma dovrò aspettare un altro anno per confermare la mia teoria. E’ stato lo stesso nella mia parentesi in Williams, anche se non è stato possibile vedere i progressi ottenuti a causa della scarsa qualità della vettura nel 2018, ma l’impressione era quella, e credo che sarà più o meno la stessa cosa nel 2020. Adesso possiamo prepararci bene, mentre 12 mesi fa questo non è stato possibile per il cambio di proprietà”.

Secondo Francois Dumontier, promoter del Gran Premio del Canada, gli appassionati della Formula 1 non stanno concedendo il tempo necessario a Stroll: “Non hanno pazienza con Lance! Gli sviluppi si sono fermati per molto tempo prima che suo padre rilevasse la Force India, che in quel momento era in amministrazione controllata. Dovranno recuperare terreno, ma credo che ci riusciranno”.

F1 | Racing Point, Stroll: “Essere nello stesso team per il secondo anno consecutivo sarà un vantaggio, è matematico”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati