F1 | Patrese: “Senna è stato uno dei più grandi piloti”

"Era primo di tutto un amico. Abbiamo avuto tante battaglie, di cui una proprio a Imola nel 1991", ha ricordato l'ex driver padovano

F1 | Patrese: “Senna è stato uno dei più grandi piloti”

Presente a Imola, dove nella giornata di ieri è stato celebrato il venticinquennale della morte di Ayrton Senna, Riccardo Patrese ha ricordato il compianto pilota brasiliano.

L’ex driver padovano, intervistato da Gazzetta Tv, ha focalizzato la memoria su una gara in particolare: “Ayrton era prima di tutto un mio amico, quando è venuto a mancare è stato un grosso dolore. È stato uno dei più grandi che la Formula Uno abbia avuto, mi ricordo tante battaglie fatte con lui tra cui proprio a Imola nel 1991. Partivo in prima fila con lui, mi ha praticamente bruciato la pole position per pochi centesimi però poi al via con pista umida sono andato in testa ed ero anche andato via ma poi ho avuto dei problemi elettrici con il motore e ho dovuto ritirarmi”.

La sicurezza è sicuramente aumentata, in quel caso c’è stata anche molta sfortuna. Lo stesso tipo di incidente l’abbiamo subito io, Piquet, Berger, Alboreto. Le macchine di allora era già abbastanza sicure, perché più andiamo indietro col tempo e più le cose erano drammatiche”, ha concluso Patrese.

Piero Ladisa


F1 | Patrese: “Senna è stato uno dei più grandi piloti”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati