F1 | Mercedes, Hamilton non si fida della Ferrari: “Sveleranno il loro vero potenziale solo in qualifica”

"Siamo tutti vicini, ma può darsi che qualcuno non ha spinto al massimo", ha rivelato

F1 | Mercedes, Hamilton non si fida della Ferrari: “Sveleranno il loro vero potenziale solo in qualifica”

Nonostante la leadership conquistata nel corso delle FP2, Lewis Hamilton non si fida del ritardo accumulato da Sebastian Vettel al termine delle libere di oggi. Secondo l’inglese, infatti, l’alfiere della Ferrari ha nascosto le proprie performance, preferendo non mostrare il vero potenziale della SF71H sul tracciato del Montmelò.

Un punto di vista davvero interessante, soprattutto dopo l’ottimo passo gara espresso dal quattro volte Campione del Mondo nella sessione di oggi pomeriggio. Lewis, in ogni caso, ritiene i tre top team abbastanza vicini e si aspetta una qualifica estremamente tirata dove anche il minimo centesimo potrà fare la differenza.

“Penso che siamo molto vicini”, ha commentato Lewis Hamilton al termine delle libere. “Onestamente non so quale sia il passo della Ferrari, ma probabilmente si sono nascosti o qualcosa del genere. Faranno uscire il vero potenziale solo nella giornata di domani. Red Bull invece è molto vicina a noi e penso che sarà tra le prime tre squadre nella qualifica di domani. Non so dirvi al momento chi sia il più veloce, perchè il livello è di nuovo tornato verso l’altro, o magari qualcuno non ha spinto come potrebbe. Domani avremo un’idea molto più chiara”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati