F1 | Hulkenberg: “Forse la Formula 1 non ha più bisogno di me”

"Al Nurbrugring è successa la stessa cosa di Silverstone", riferendosi ad una mancata proposta per il 2021

F1 | Hulkenberg: “Forse la Formula 1 non ha più bisogno di me”

Stagione molto particolare per Nico Hulkenberg. Il pilota tedesco, dopo il mancato rinnovo con la Renault lo scorso anno si è ritrovato appiedato per il 2020, ma in tre occasioni è stato chiamato alle armi dalla Racing Point per l’indisponibilità causa Covid di Perez nei due round di Silverstone e al posto di Stroll nello scorso weekend del Nurburgring per un non ben precisato malessere del canadese. Hulkenberg, nonostante le ottime prestazioni, nelle quali ha fatto vedere di essere ancora competitivo (in Germania ha concluso ottavo iniziando il suo weekend dalle qualifiche) non ha ricevuto alcuna offerta per il 2021 da parte di nessun tipo. Un periodo quindi piuttosto difficile per il tedesco, il quale si è raccontato su Auto Motor und Sport.

“A volte ti vogliono, altre no – ha detto Hulkenberg. Ma io sto cercando un ruolo da pilota titolare, è la mia priorità. Al Nurburgring è successa la stessa cosa di Silverstone (riferendosi ad una mancata proposta per il 2021, ndr): forse la Formula 1 ha molti piloti di qualità tanto da non avere più bisogno di me. Sono ancora qui, ma questo è un processo che va avanti da molto tempo. Ci sono tanti piloti che cercano un sedile, e poi ci sono quelli finanziariamente attraenti per alcune squadre. Red Bull? E’ difficile, molto difficile”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati