F1 | Horner sul patto FIA-Ferrari: “Non possiamo mollare”

"Tutto questo ha un retrogusto stantio", ha dichiarato Horner

Horner ha parlato della polemica tra FIA, Ferrari e Red Bull
F1 | Horner sul patto FIA-Ferrari: “Non possiamo mollare”

Intervistato dalla stampa britannica, Christian Horner ha parlato della recente accordo tra FIA e Ferrari sulle caratteristiche della power unit italiana della passata stagione, sottolineando come la Red Bull non mollerà una protesta che secondo il loro punto di vista risulta “lecita e abbastanza chiara”.

Secondo il Team Principal della Red Bull, la Federazione ha dedicato alla faccenda troppe poche attenzioni, aspetto che spingerà la scuderia austriaca a proseguire la protesta avviata al termine della sei giorni di test a Barcellona.

“Tutto questo ha un retrogusto stantio”, ha affermato Christian Horner. “Per noi si tratta di un sacco di soldi. Tra il finire secondi o terzi nel campionato del mondo c’è una differenza di $20 milioni. E’ un bonus per i nostri dipendenti. Non possiamo mollare così”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. Zac

    17 Marzo 2020 at 14:43

    Chi ‘a avuto, ‘a avuto, ‘a avuto…
    chi ‘a dato, ‘a dato, ‘a dato…
    scurdámmocǝ ‘o ppassato,
    Sìmme ‘e Modenǝ, paisà!

  2. attilio

    17 Marzo 2020 at 18:50

    senti senti da che pulpito vien la predica. caro horner prova a guardare un pò indietro i qualche anno, quando eravate voi a interpretare il regolamento. e si perchè se lo fanno gli altri sono truffatori, invece se lo fanno loro hanno interpretato il regolamente. cercate di essere un pò più spèortivi.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati