F1 | Herbert duro su Mick Schumacher: “E’ stato anonimo”

"E' stata la prima stagione, ma i piloti di talento si vedono subito", ha affermato l'inglese

Herbert ha sparato a zero su Mick Schumacher, sottolineando come il tedesco non abbia rispettato le attese nel 2019
F1 | Herbert duro su Mick Schumacher: “E’ stato anonimo”

Parlando ai microfoni di Sky Sports, Johnny Herbert ha commentato le prestazioni messe in mostra da Mick Schumacher al primo anno di Formula 2, sottolineando come il tedesco non abbia rispettato le attese di inizio stagione.

Nonostante la fiducia della Ferrari, infatti, l’alfiere del team Prema è riuscito a conquistare un solo successo durante il campionato, aspetto che non gli ha permesso di battagliare per l’iride. Una situazione allarmante, soprattutto in vista del 2021, visto che il tedesco si sta giocando con gli altri talenti della FDA il passaggio in Formula 1.

“Mick deve farsi notare”, ha affermato Johnny Herbert. “Dopo la vittoria ottenuta in Ungheria non ha mostrato grandi segnali. Solitamente quando vinci riesci a compiere un salto in avanti, mentre lui è tornato nell’anonimato, bazzicando tra il settimo e l’ottavo posto”.

Sulla sua esperienza in Formula 2 ha aggiunto: “E’ stata solo la prima stagione, anche se i piloti di talento scendono immediatamente in pista con l’obiettivo di essere protagonisti. Mick è un bravo ragazzo, molto simpatico, e la Ferrari ha dimostrato di volerci puntare per il 2020, ma lui deve cominciare a far vedere qualcosa”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati