F1 | Hamilton “pasticcione” in Russia: l’analisi della sua gara a Sochi [VIDEO]

L'inglese ha accusato 10 secondi di penalità

Hamilton sbaglia in Russia: l'analisi degli errori commessi dall'inglese a Sochi
F1 | Hamilton “pasticcione” in Russia: l’analisi della sua gara a Sochi [VIDEO]

Vi riportiamo l’analisi della gara di Lewis Hamilton a Sochi, teatro del decimo appuntamento di questo mondiale 2020 di Formula 1. L’inglese della Mercedes, ricordiamo, è stato penalizzato con dieci secondi di penalità dal Direttore di gara Michael Masi per aver provato la partenza durante i giri di posizionamento fuori dalla piazzola di riferimento.

A causa di questo “handicap”, il britannico ha perso il treno composto da Valtteri Bottas e Max Verstappen e si è dovuto accontentare della terza posizione sul podio. Un vero peccato, visto che l’inglese, in Russia, mirava ai 91 successi di Michael Schumacher.

La cronaca della gara

Al termine di gara gestita in maniera perfetta, senza errori o sbavature, Valtteri Bottas è riuscito a conquistare il secondo successo di questo campionato, rispondendo alle tante critiche piovute dalla stampa dopo gli svarioni del Mugello.

Seconda piazza per un ottimo Max Verstappen, bravissimo a massimizzare le performance della RB20, seguito da un Lewis Hamilton “pasticcione” e da un concreto Sergio Perez. Completa la graduatoria dei primi 5 il “solito” Daniel Ricciardo, il quale è riuscito a resistere agli stacchi di Charles Leclerc nonostante una penalità di cinque secondi.

Fuori dai punti Sebastian Vettel, mai realmente in lotta per le posizioni di vertice della classifica. Appuntamento tra 15 giorni, in Germania, per l’undicesimo round di questi mondiale 2020 di Formula 1. Il Circus tornerà al Nurburgring dopo quasi dieci anni d’assenza (ultima gara nel 2013).


Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati