F1 | Haas, Magnussen: “Nostre risorse inferiori a quelle della Renault, eppure siamo stati più veloci di loro”

Il pilota danese sul Gran Premio del Brasile: "Interlagos pista fantastica, vogliamo raccogliere più punti possibili"

F1 | Haas, Magnussen: “Nostre risorse inferiori a quelle della Renault, eppure siamo stati più veloci di loro”

Intervistato dal sito ufficiale della Haas, Kevin Magnussen ha parlato del Gran Premio del Brasile, penultimo appuntamento del Mondiale 2018, previsto per il prossimo weekend.

4° POSTO NEI COSTRUTTORI ANCORA NEL MIRINO“La lotta a metà classifica è intensa, anche se il divario dalla Renault nel campionato costruttori è aumentato (30 punti di differenza, ndr). Tuttavia, vogliamo cercare di recuperare e faremo tutto il possibile per massimizzare le nostre possibilità contro di loro. Vogliamo raccogliere più punti possibili. Arrivare quarti nel campionato costruttori vorrebbe dire essere i “migliori del resto”, quindi c’è molto orgoglio in palio”.

FRECCIATINA ALLA RENAULT“Sulla carta noi non dovremmo combattere con la Renault: loro hanno molte più risorse, una grande fabbrica e molte più persone coinvolte. Però, quello che noi abbiamo a disposizione lo utilizziamo molto meglio di loro. Questo è già qualcosa di cui essere orgogliosi. In media, siamo stati più veloci di loro quest’anno, quindi, ovviamente, è deludente essere dietro di loro nel campionato a questo punto. Dobbiamo solo costruire da questa base. Quest’anno abbiamo fatto un passo avanti e abbiamo dimostrato che possiamo costruire una macchina in grado di essere la migliore dopo i primi tre. Dobbiamo solo minimizzare gli errori e ottenere i risultati che meritiamo per raccogliere regolarmente più punti”.

INTERLAGOS“È una pista fantastica e divertente. È uno di quei circuiti vecchia scuola con una buona scorrevolezza. Penso che abbiamo buone possibilità lì, così come in ogni altra gara”.

F1 | Haas, Magnussen: “Nostre risorse inferiori a quelle della Renault, eppure siamo stati più veloci di loro”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Bouc

    5 novembre 2018 at 07:14

    Grazie al razzo, Renault la macchina se la costrusce da sola, Hass la prende dalla ferrari in cambio di ore di galleria del vento…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati