F1 | Haas, Guenther Steiner: “I diversi fusi orari potrebbero creare delle difficoltà ai team”

Per gli statunitensi qualche fatica in meno viste le tappe in USA, Messico e Brasile

F1 | Haas, Guenther Steiner: “I diversi fusi orari potrebbero creare delle difficoltà ai team”

La Haas sta attraversando una stagione pessima, relegata in nona posizione davanti alla sola Williams, mentre lo scorso anno di questi tempi stava lottando con la Renault per la quarta posizione. A quanto pare per il team statunitense non sarà facile poter riprendere la giusta strada, tant’è che il boss Guenther Steiner si concentra più sui fusi orari che lo aspettano da qui a fine campionato che sul resto, nella preview mandata dall’ufficio stampa della Haas.

“Le sfide della pista risiedono nel fatto che è a bassa velocità – ha detto Guenther Steiner, boss della Haas. E’ simile a Montecarlo, devi prendere le lezioni insegnate in questo tipo di tracciato e cercare di ottenere il meglio dalle macchine. Le gare notturne sono fantastiche, Singapore in particolare, visto che stai in città e corri di notte, credo che aggiunga molto allo spettacolo. L’orario consente a molte persone in tutto il mondo di guardare la corsa. Gli orari si accostano a quelli europei, e rimanere nello stesso fuso aiuta tutti nel lavoro: se si riesce a dormire durante il giorno, sarà un vantaggio per tutti. Può essere complicato in questa seconda parte di stagione, perché cambieremo molti fusi, anche se per noi non sarà così difficile viste le gare in USA, Messico e Brasile, però è  chiaro che chi arriva dall’Europa avrà qualche problema in più”.

F1 | Haas, Guenther Steiner: “I diversi fusi orari potrebbero creare delle difficoltà ai team”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati