F1 | GP Germania, Vettel da applausi a Hockenheim: la rimonta fino alla seconda posizione [VIDEO]

Il tedesco ha effettuato numerosi sorpassi nel corso degli ultimi tre giri

Vettel è salito sul podio insieme a Verstappen e Kvyat
F1 | GP Germania, Vettel da applausi a Hockenheim: la rimonta fino alla seconda posizione [VIDEO]

Spettacolare rimonta di Sebastian Vettel sul finale dell’ultimo Gran Premio di Germania, undicesimo appuntamento di questo mondiale 2019 di Formula 1. Il tedesco, ricordiamo, ha effettuato l’ultima parte di gara con la mappatura K1 Plus, ovvero quella più spinta della power unit Ferrari, riuscendo a risalire dalla quinta alla seconda piazza.

Un rimonta bellissima, partita dalla ventesima posizione, che ha permesso al quattro volte Campione del Mondo di rispondere alle numerose polemiche scatenatesi su di lui dopo il disastroso appuntamento di Silverstone. Da notare che grazie ai diciotto punti di oggi, Seb si avvicina a Valtteri Bottas nella classifica mondiale riservata ai piloti.

Appuntamento tra sette giorni in Ungheria per il dodicesimo round di questo mondiale 2019 di Formula 1.


Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

5 commenti
  1. Roby Bad

    28 Luglio 2019 at 20:37

    Alla faccia di tutti quelli che lo definiscono sopravvalutato
    Questa è classe !!!

    • Zac

      28 Luglio 2019 at 21:41

      Con tutte le safety car che ci sono state, la benzina per attaccare a fine gara abbondava.

  2. Roby Bad

    28 Luglio 2019 at 22:55

    Una gara con condizioni molto difficili di alternanza continua bagnato asciutto in cui tutti hanno commesso cappellate a eccezione di Vettel e Verstappen. Alla faccia di chi considera Vettel sopravvalutato non capendo evidentemente molto di F1.
    Vettel è partito ultimo e ha concluso secondo dando una lezione di guida a tutti.

  3. Magu

    29 Luglio 2019 at 02:02

    Bravo Vettel a non fare errori..ma negli ultimi giri ha superato Sainz Mc Laren…Stroll Rancing Point…Kyiat Toro Rosso….Non proprio dei fulmini di guerra…cmq bravo

  4. Susan

    29 Luglio 2019 at 10:13

    Quando è in nn c’è n’è per nessuno !!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati