F1 GP Germania, Prove Libere 1: Ricciardo al comando, Hamilton lo tallona

Terza l'altra Red Bull. Vettel quarto davanti a Bottas e Raikkonen

F1 GP Germania, Prove Libere 1: Ricciardo al comando, Hamilton lo tallona

La Red Bull di Daniel Ricciardo apre il weekend del GP di Germania, con l’australiano autore del miglior tempo, 1:13.525, davanti alla Mercedes di Hamilton – staccata di appena 4 millesimi – e alla monoposto del compagno di squadra Verstappen. Quarto crono per la Ferrari di Vettel, ottenuto però con la mescola gialla, mentre Bottas, Raikkonen – anche lui al lavoro con la sola gomma soft – Grosjean, Magnussen, Leclerc e Hulkenberg completano le prime dieci posizioni di questa prima mattinata in pista.

Cronaca – Giovinazzi e Latifi sono in pista questa prima sessione rispettivamente al posto di Ericsson e Ocon. Le FP1 del GP di Germania si aprono sotto un caldo sole e la temperatura della pista che sfiora già i 40°C. Ricciardo è il primo a lasciare i box – l’australiano domenica partirà dal fondo della griglia, dopo la sostituzione di MGU-K, centralina e pacco batteria -, mentre il primo crono della mattinata arriva dal compagno di box Verstappen, che con la gomma media fa segnare 1:16.526.

In occasione della prova tedesca, la Red Bull ha portato in pista un nuovo fondo, mentre la Ferrari ha previsto un nuovo cofano motore sulla sola monoposto di Raikkonen. Nuovi bargeboards invece per le Mercedes di Bottas e Hamilton, freschi di rinnovo contrattuale con il team di Brackley.

A trenta minuti dal via la lista dei tempi conta solo 13 piloti con un crono: Ricciardo con le ultrasoft è passato in testa in 1:14.622, seguito da Vettel, Bottas, Hamilton, Verstappen, Raikkonen, Perez, Sainz, Magnussen e Grosjean. Con la stessa gomma del pacesetter ci sono anche Perez, Hulkenberg, inseritosi in ottava posizione, e Sainz. Con la mescola soft invece Ferrari e Mercedes. Verstappen prosegue con le medium.

Sulla gomma gialla Hamilton si prende la testa del gruppo, alzando l’asticella a 1:14.181. A metà sessione il britannico guida il gruppo davanti a Ricciardo, Vettel, Bottas, Verstappen, Raikkonen, Perez, Hulkenberg, Sainz e Magnussen. Giovinazzi e Vandoorne sono gli unici ancora senza un crono, con il pilota della Sauber protagonista inoltre della perdita del cofano motore mentre stava girando. Dopo una breve pausa ai box Bottas torna in pista, questa volta con le ultrasoft. Il finlandese si mette a dettare il passo in 1:13.903. Raikkonen, sempre su mescola gialla, si prende la terza piazza.

A parità di gomme Hamilton strappa la leadership al compagno di box, grazie al tempo di 1:13.529. Medesima gomma per Verstappen, a un decimo dall’inglese. Vettel è terzo, con la mescola gialla. Bottas, Raikkonen, anche lui con le soft, Ricciardo, Grosjean, Magnussen, Leclerc, a sua volta su gialla, e Hulkenberg completano la top ten. Con le ultrasoft Ricciardo si prende prima la seconda posizione e quindi si mette in testa, in 1:13.525. Lo inseguono Hamilton, Vertstappen, Vettel, Bottas, Raikkonen, Grosjean, Magnussen, Leclerc e Hulkenberg, mentre anche Giovinazzi e Vandoorne si sono aggiunti alla lista dei cronometrati.

La sessione si completa con i piloti impegnati nei long run: sulla mescola gialla la Ferrari è velocissima. Le FP1 si concludono con Ricciardo autore della migliore prestazione, con Hamilton a 2 decimi e Verstappen terzo.

F1 GP Germania – Tempi e risultati Prove Libere 1

1 03 D. Ricciardo (U) Red Bull 1’13″525
2 44 L. Hamilton (U) Mercedes 1’13″529
3 33 M. Verstappen (U) Red Bull 1’13″714
4 05 S. Vettel Ferrari 1’13″796
5 77 V. Bottas (U) Mercedes 1’13″903
6 07 K. Raikkonen Ferrari 1’14″267
7 08 R. Grosjean (U) Haas 1’14″691
8 20 K. Magnussen (U) Haas 1’14″853
9 16 C. Leclerc Sauber 1’15″097
10 27 N. Hulkenberg (U) Renault 1’15″282
11 11 S. Perez Force India 1’15″415
12 14 F. Alonso (U) McLaren 1’15″544
13 18 L. Stroll (U) Williams 1’15″629
14 55 C. Sainz (U) Renault 1’15″769
15 28 B. Hartley Toro Rosso 1’15″864
16 35 S. Sirotkin (U) Williams 1’15″876
17 34 N. Latifi (U) Force India 1’16″023
18 10 P. Gasly Toro Rosso 1’16″071
19 36 A. Giovinazzi Sauber 1’16″136
20 2 S. Vandoorne McLaren 1’16″149

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati