F1 | GP del Giappone, Toro Rosso: Naoki Yamamoto guiderà la STR14 nella prima sessione di libere

Il giapponese sostituirà Pierre Gasly

F1 | GP del Giappone, Toro Rosso: Naoki Yamamoto guiderà la STR14 nella prima sessione di libere

In occasione del Gran Premio del Giappone, a guidare una delle due Toro Rosso nella prima sessione di prove libere sarà Naoki Yamamoto, un pilota giapponese solo l’ala protrettice della Honda che compete sia in Super Formula che nella serie Super GT, facendo il proprio debutto davanti al pubblico di casa.

Il giapponese andrà a sostituire Pierre Gasly, il quale poi tornerà al volante della sua STR14 per la seconda sessione libere e per il resto del fine settimana.

Sarà un momento speciale per Naoki, che ha così descritto la sua preparazione in vista dell’evento: “Prima di tutto, vorrei ringraziare la Scuderia Toro Rosso, la Red Bull e, ovviamente, Honda per avermi concesso questa grande opportunità. Sono felice di poter guidare una vettura di Formula 1 in questo weekend, qualcosa che per me è stato un sogno sin da quando ero piccolo. Avere una chance a Suzuka, un circuito molto importante per tutti i piloti giapponesi, di fronte a tutto questo pubblico, renderà questa esperienza ancora più speciale” – ha detto il pilota giapponese -. “Per prepararmi ho passato molto tempo molto tempo con il team Toro Rosso in diversi weekend di gara, oltre ad aver lavorato nel simulatore Red Bull. Il mio obiettivo nella prima sessione di libere è quello di far bene per il team, raccogliere dati ed informazioni utili per loro. Dal punto di vista personale, voglio godermi l’esperienza di guidare una vettura fi Formula 1 e cercherò di trarre fuori il meglio. Sarà un momento speciale e sono contento di poterlo condividere con i tifosi.”

“Siamo molto contenti di avere un pilota giapponese pronto a guidare la nostra vettura a Suzuka e siamo sicuri che Naoki si godrà i suoi giri nella prima sessione di libere, su uno dei migliori tracciati in giro per il mondo. È un pilota di talento e conosce anche la pista. Noaki ha compeltato già alcuni appuntamenti euripei come parte del team quest’anno, imparando a concoscere gli ingegneri con cui lavorerà in questo fine settimana e ha anche passato del tempo al simulatore.”, ha poi aggiunto Franz Tost, team principal della Toro Rosso.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati