F1 | Force India, arrestato e poi rilasciato su cauzione Vijay Mallya

Il proprietario del team indiano è stato accusato di riciclaggio di denaro

F1 | Force India, arrestato e poi rilasciato su cauzione Vijay Mallya

Nuovi guai giudiziari per Vijay Mallya: l’imprenditore indiano è stato accusato di riciclaggio di denaro nella gestione della Force India, scuderia di Formula 1 della quale è proprietario. Nella giornata di martedì Mallya è stato arrestato a Londra e poi rilasciato grazie al pagamento di una cauzione di 60.000 sterline: il tutto in attesa della prossima audizione in tribunale prevista per il 20 novembre.

L’accusa rivolta a Mallya fa riferimento a dei fondi ottenuti illegalmente tramite la sua compagnia aerea “Kingfisher Airlines”, poi reinvestiti nel team Force India. L’udienza che si occuperà del processo di estradizione dell’imprenditore, al quale è già stato confiscato il passaporto indiano, è fissata per il 4 dicembre.

Federico Martino

F1 | Force India, arrestato e poi rilasciato su cauzione Vijay Mallya
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. peppe.rog

    4 ottobre 2017 at 15:09

    È un bel personaggio….simpatico

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati