F1 | Ferrari, Binotto sull’addio di Vettel: “Penso che fosse ora di prendere una decisione diversa”

"Sebastian è una persona fantastica e un grande pilota", ha detto il TP della Rossa

Binotto ha analizzato la scelta della Ferrari di dire addio al tedesco
F1 | Ferrari, Binotto sull’addio di Vettel: “Penso che fosse ora di prendere una decisione diversa”

Con il Gran Premio di Abu Dhabi, disputato lo scorso 13 dicembre allo Yas Marina Circuit, si è conclusa l’esperienza di Sebastian Vettel in Ferrari. Il tedesco ha così chiuso il suo ciclo professionale in rosso durato ben sei stagioni, nel corso del quale ha conquistato 14 vittorie che lo hanno posto al terzo posto nella classifica all time di Maranello alle spalle di Michael Schumacher e Niki Lauda.

Commentando l’addio del quattro volte campione del mondo, Mattia Binotto crede che Maranello abbia preso la scelta giusta decidendo così di puntare su una coppia total green formata da Charles Leclerc e Carlos Sainz.

Penso che Sebastian sia una persona fantastica, un grande pilota, e abbiamo passato dei bei momenti insieme. Penso che fosse ora di prendere una decisione diversa e di andare avanti”, ha dichiarato il team principal della Rossa ai microfoni di Sky Sports.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati