F1 | Ferrari, Binotto: “Siamo contenti di tornare subito in pista”

Sul GP d'Austria: "Sarà impegnativo per il raffreddamento del motore, dei freni e per la gestione delle gomme"

F1 | Ferrari, Binotto: “Siamo contenti di tornare subito in pista”

La Ferrari è pronta a scendere in pista a Spielberg dove in questo fine settimana si disputerà il Gran Premio d’Austria, nona prova stagionale del Mondiale 2019 di Formula Uno.

La scuderia del Cavallino arriva all’appuntamento austriaco con il podio di Charles Leclerc e il quinto posto di Sebastian Vettel colti nella gara del Paul Ricard.

Il team principal della Rossa Mattia Binotto, analizzando il GP di Francia, ha dichiarato: “Siamo contenti di tornare subito in pista perché è il modo migliore per avere un nuovo confronto e cercare di capire cosa non è andato secondo i piani in Francia. Avremo vari test items e faremo delle prove, soprattutto per avere un quadro più preciso del perché alcuni nuovi elementi portati a Le Castellet non si siano rivelati validi”.

Concludendo la propria disamina, incentrata sulle caratteristiche tecniche del tracciato di Spielberg, ha aggiunto: “Quella dell’Austria è una pista con caratteristiche diverse dal Paul Ricard: la prima parte presenta rettilinei lunghi e frenate sul dritto mentre la seconda è più guidata, con un misto di curve a velocità bassa e medio-alta. Sono previste temperature molto elevate quindi sarà un weekend impegnativo dal punto di vista del raffreddamento sia della parte motore che dei freni e di conseguenza anche molto difficile per quel che sarà la gestione delle gomme”.

Piero Ladisa


Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

2 commenti
  1. Raphael

    26 Giugno 2019 at 18:26

    Questo si chiama masochismo…

  2. Zac

    27 Giugno 2019 at 13:33

    Sunday afternoon fever.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati