F1 | Ferrari, Binotto: “La vittoria ci dà tanta energia”

"Weekend straordinario di Leclerc, Vettel ha dimostrato che si può fare gioco di squadra. A Monza vogliamo fare altrettanto bene", ha sottolineato il team principal del Cavallino

F1 | Ferrari, Binotto: “La vittoria ci dà tanta energia”

La Ferrari archivia il weekend del Gran Premio del Belgio centrando la vittoria con Charles Leclerc, la prima in carriera, e il quarto posto con Sebastian Vettel.

Il team principal della Rossa Mattia Binotto, commentando la gara di Spa, ha detto: “È una vittoria che ci dà senza dubbio tanta energia e tanta voglia di far bene e dopo la pausa estiva era molto importante per noi tornare in pista concentrati e dimostrarci competitivi, dopo un inizio di stagione nel quale abbiamo perso tante opportunità”.

Sul successo di Leclerc: “Complimenti a Charles che ha messo a segno la sua primissima vittoria in Formula 1, importante averla qui anche perché con Anthoine erano molto amici. Il miglior modo per ricordarlo. Il suo weekend è stato straordinario fin dal venerdì e questa vittoria se l’é meritata tutta”.

Sulla gara di Vettel, condizionata dall’elevato degrado nello stint su gomme medie: “Seb è stato autore di una buona gara e ha mostrato un buon passo nel primo stint, ma abbiamo anticipato la sua prima sosta per proteggere la posizione. Questo ha fatto sì che le sue gomme fossero molto degradate verso fine gara. Ha aiutato il compagno e ha dimostrato ancora una volta che si può fare gioco di squadra”.

Prossima tappa la gara di Monza, dove il Cavallino potrà contare sul calore dei propri tifosi: “Siamo carichi e a casa nostra vogliamo fare altrettanto bene”.

Piero Ladisa


F1 | Ferrari, Binotto: “La vittoria ci dà tanta energia”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

2 commenti
  1. stefanoabbadia

    2 settembre 2019 at 15:39

    gara perffetta da parte di Leclerc, bravissimo Vettel ad aiutarlo (alla faccia di certi giochi di squadra che negli anni addietro venivano contesttai ad altri), bravissimo il muretto Ferrari che non ha sbagliato una sola mossa.
    Pessima gestione Mercedes: hanno sbagliato entrambi i cambi , invece che fare un undercut hanno lasciato fuori Ham per un giro in più dopo che Leclrec aveva cambiato, era scontato che avrebbe perso almeno un paio di secondi..e forse e con il senno del poi pure la gara.

  2. Zac

    2 settembre 2019 at 21:02

    Buona di-gestione barricadera, che ha rallentato l’avanzata dei panzer.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati