F1 | Demaison sulla rivoluzione Williams: “Bisogna apportare tanti cambiamenti nel team”

"La Williams non può continuare a funzionare allo stesso modo", ha dichiarato il Direttore Tecnico del team

"FX" sposa la rivoluzione che sta portando avanti Jost Capito all'interno della Williams
F1 | Demaison sulla rivoluzione Williams: “Bisogna apportare tanti cambiamenti nel team”

In un’intervista concessa ad Auto Hebdo, Francois-Xavier Demaison ha parlato della rivoluzione che sta portando Jost Capito all’interno della Williams, precisando come l’obiettivo del nuovo management sia quello di far dimenticare un metodo di lavoro che a Grove viene portato avanti da circa 20 anni e che non è più adatto al mondo della Formula 1.

Secondo l’attuale Direttore Tecnico della scuderia inglese, promosso in questo ruolo proprio da Jost Capito lo scorso inverno, la Williams deve recuperare il terreno perso negli ultimi due anni dai concorrenti e questo può avvenire soltanto con una rivoluzione tecnica, strutturale e metodologica.

“La Williams non può continuare a funzionare allo stesso modo”, ha affermato Demaison. “A Grove ci sono molte persone che lavorano insieme da tanto tempo e tutto è costruito intorno a loro. Facciamo le stesse cose da circa 20 anni e questo è un processo che per il futuro deve cambiare”.

“Oggi il modo di lavorare in Formula 1 è cambiato e come team dobbiamo adeguarci”, ha proseguito. “Il grosso problema è che la Williams, nelle ultime stagioni, non si è evoluta allo stesso ritmo della Formula 1. Questo sport è diventato molto complesso, ma sembra che qualcuno voglia proteggersi utilizzando questa scusa. Si tratta di un grande cambiamento culturale ma che va portato avanti”.

“L’esperienza è importante e non la si può comprare, ma va comunque usata con saggezza. Per molti versi penso che la Williams sia ancora coperta dall’ombra della morte di Ayrton Senna. A Grove, un auto deve essere sicura prima di poter essere veloce, ma in realtà le due cose devono andare avanti di pari passo”, ha concluso
.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati