F1 | Carlos Sainz ringrazia la McLaren: “E’ stato un onore”

Lo spagnolo ringrazia il team di Woking con un lungo video sui suoi canali social.

"E' un onore far parte della vostra storia, e posso solo dirvi grazie"
F1 | Carlos Sainz ringrazia la McLaren: “E’ stato un onore”

Dopo giorni di speculazioni e rumors, Carlos Sainz è stato finalmente annunciato come il prossimo compagno di squadra di Charles Leclerc in Ferrari.

Lo spagnolo ha firmato un biennale che lo vedrà a Maranello per il biennio 2021 – 2022, ma c’è ancora una stagione da disputare insieme alla McLaren.

A pochi minuti dall’annuncio, lo spagnolo ha subito espresso la sua felicità per la prossima sfida, ma non ha mancato di ringraziare la McLaren con un lungo video pubblicato sui suoi canali social.

Cara famiglia McLaren, raramente esprimo le mie emozioni su un foglio bianco, ma stavolta farà una eccezione“.

Esordisce così la lettera di Sainz alla famiglia color papaya che lo ha accolto ad inizio 2019 e con la quale tanto è stato conquistato, nonostante un inizio di stagione molto incerto.

Tutti conoscono la grande storia di questo team, e solo quando ho visto tutte le monoposto dei miei idoli ho capito davvero cosa volesse dire essere un pilota McLaren: responsabilità, orgoglio, ma anche tanto da fare in così poco tempo” racconta lo spagnolo.

Mi avete fatto sentire a casa, a partire da ogni membro del team, fino ai fan: eravamo tutti sulla stessa barca, guardavamo nella stessa direzione. Ho sempre sentito il vostro supporto, anche nelle situazioni più difficili – continua Sainz – ma era solo questione di tempo. La scorsa stagione è stata la mia migliore in F1, ma ha rappresentato anche un passo in avanti per il team“.

Nonostante alcune prestazioni deludenti ad inizio anno, infatti, Sainz e la McLaren sono riusciti a girare le carte in loro favore, conquistando punti preziosi che hanno reso la McLaren la quarta potenza del campionato costruttori, e Sainz ad essere il primo degli altri, sesto nel campionato piloti.

Ciliegina sulla torta il podio in Brasile: arrivato in circostanze particolari, grazie alla penalità inflitta a Lewis Hamilton, ma festeggiato con tutto il team sul podio: un festeggiamento speciale, per un team che ha attraversato momenti davvero duri dal 2015 in poi, con la partnership Honda.

E’ un onore far parte della vostra storia, e posso solo dirvi grazie“.

Carlos va avanti ringraziando i tifosi e la squadra, che l’hanno accolto da subito con calore, ricordando che c’è ancora una stagione da fare insieme, prima di diventare avversari in pista.

Per ultimo, ma non meno importante, Sainz ringrazia il suo compagno di avventure, Lando Norris.

Ah, Lando: è stato un piacere lavorare con te, amico mio. Finiamo questa avventura con stile!“.

Nonostante la pandemia, il 2020 non è ancora finito: avremo tempo per tornare in pista, e sopratutto per gli addii a fine anno. Per ora, testa alta e continuiamo a spingere. Grazie” conclude il prossimo pilota Ferrari.

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Pingback: F1 | Norris saluta Sainz: “E’ stato un piacere”

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati