F1 | Bottas: “Non è il momento di arrendersi”

"Il passo in gara era buono, dobbiamo continuare in questa direzione"

F1 | Bottas: “Non è il momento di arrendersi”

Valtteri Bottas, nonostante l’ottima qualifica di ieri, non ha potuto fare altro, se non accontentarsi del secondo posto. Dopo una lotta iniziale con Lewis Hamilton, la safety car in pista per il guasto dell’Alfa Romeo di Antonio Giovinazzi, ha giocato a sfavore del finlandese.

“Non ho molto da dire, congratulazioni a Lewis, ha fatto una grande gara. Mi sono fermato prima e stavo controllando il gap sul pit-stop, in sostanza stavo vincendo la gara. Poi c’è stata la safety car, Lewis ha potuto fermarsi lì e mi ha fregato. Non avevo le medie, ho dovuto fermarmi alla fine, non è stata la mia giornata ma il passo è stato buono e dobbiamo continuare su questa strada”. 

Di positivo, c’è il fatto che in questo weekend il finlandese è stato competitivo. Il distacco da Hamilton in campionato è di 31 punti:

“Il risultato di ieri è stato positivo, il passo gara non era male, abbiamo lottato bene. Non è il momento di arrendersi”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati