F1 | Bottas: “La lotta in pista sarà molto ravvicinata”

"Qualche problema di surriscaldamento con le gomme soft"

F1 | Bottas: “La lotta in pista sarà molto ravvicinata”

Terzo tempo per Valtteri Bottas a conclusione della prima giornata in pista a Silverstone. Il finlandese della Mercedes ha chiuso le FP2 alle spalle di Vettel e del compagno di box Hamilton, a tre decimi dal vertice. Questo il commento a caldo sulla sua performance odierna.

“Il tracciato è molto diverso rispetto agli anni precedenti: c’è molto più grip con il nuovo asfalto, ma allo stesso tempo risulta più disconnesso. Fortunatamente non sembra influenzare le performance; solo le curve 9 e 13 ad alta velocità sono un po’ insidiose, ma non è un grosso problema dal momento che abbiamo guadagnato anche più aderenza”.

“Le gomme soft hanno lavorato bene, anche se abbiamo sofferto un po’ di problemi di surriscaldamento, con le temperature dell’asfalto oltre i 50°C, e sia sabato che domenica la situazione dovrebbe rimanere invariata. La gomma hard invece è apparsa più robusta: è anche più lenta, ma dura di più”.

“Le Ferrari sembrano davvero competitive; mi aspetto di trovare più performance domani, ma la battaglia sarà comunque molto ravvicinata”.

Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati