attiva


F1 | Approvato il calendario del Mondiale 2023

Gli appuntamenti saranno 24. Esce il GP di Francia, entra il GP di Las Vegas. Rientrano i GP di Cina e Qatar

F1 | Approvato il calendario del Mondiale 2023

Nella giornata odierna il Consiglio Mondiale della FIA ha ufficializzato il calendario della stagione 2023 di Formula 1 che sarà composto di ben 24 appuntamenti. Il prossimo campionato prenderà il via il 5 marzo con il GP del Bahrain per concludersi il 26 novembre allo Yas Marina Circuit di Abu Dhabi.

Tra le novità figura la new entry Las Vegas, con la gara del Nevada che si svolgerà sabato 18 novembre 2023. Confermata la consueta pausa estiva tra fine di luglio e fine agosto. Il GP del Belgio è stato anticipato a fine luglio. Ufficiale l’esclusione del GP di Francia, con il circuito del Paul Ricard che saluta il Circus dopo il rientro nel 2018. Il GP d’Italia si terrà a Monza il 3 settembre, mentre il round di Imola il 21 maggio. Tornano i GP di Cina (16 aprile) e Qatar (8 ottobre).

La presenza di 24 gare nel calendario del Campionato mondiale di Formula 1 FIA 2023 è un’ulteriore prova della crescita e del fascino di questo sport su scala globale – ha dichiarato il presidente della FIA Mohammed Bin Sulayem – L’aggiunta di nuove sedi e il mantenimento degli eventi tradizionali sottolinea la sana gestione dello sport da parte della FIA. Sono lieto che nel 2023 saremo in grado di portare la nuova era di corse emozionanti della Formula 1, creata dai Regolamenti FIA 2022, a una più ampia base di fan. Nell’inquadrare  il calendario F1 2023, i membri del Consiglio Mondiale sono stati anche consapevoli del tempismo relativo alla prestigiosa 24 Ore di Le Mans”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati