F1 | Alpha Tauri AT01: curiosità e caratteristiche tecniche

Presentata la nuova monoposto di Daniil Kvyat e Pierre Gasly

Alpha Tauri scenderà in pista già nella giornata di domani

Vi riportiamo la scheda tecnica presentata dal team Alpha Tauri per la AT01, vettura con cui Daniil Kvyat e Pierre Gasly affronteranno il prossimo mondiale 2020 di Formula 1.

La monoposto creata all’interno della factory di Faenza, ricordiamo, è stata svelata nella serata di oggi in Austria e scenderà in pista già nella giornata di domani, visto che Alpha Tauri ha fissato una sessione di shakedown sul tracciato di Misano.

IL TELAIO
Il telaio è l’elemento portante attorno al quale è costruita l’intera vettura, con al centro la cellula di sopravvivenza del pilota. Al telaio sono collegati tutti gli altri componenti principali: power unit, trasmissione, sospensioni, carrozzeria, ali e fondo. Progettato e costruito in autonomia, è omologato dopo aver superato severi test pre-stagionali. Il retrotreno e la parte interna delle sospensioni anteriori provengono dalla Red Bull Racing dello scorso anno, mentre le componenti delle sospensioni e le relative leve sono progettate e prodotte dalla Scuderia AlphaTauri.

IL MOTORE
I regolamenti tecnici relativi alla PU sono stati appena ritoccati. La parola d’ordine per noi è continuità: questo è il nostro terzo anno insieme alla Honda. La power unit ibrida è costituita da un motore a combustione V6 da 1600cc, turbocompresso, con due sistemi di recupero dell’energia che generano potenza aggiuntiva che viene immagazzinata in una batteria. La MGU-K recupera l’energia cinetica dalla frenata e la MGU-H recupera energia dallo scarico della turbina.

L’AERODINAMICA
Gli uccelli hanno le ali per volare, noi le nostre invece le capovolgiamo per far restare la nostra vettura incollata al suolo. L’intera carrozzeria, le ali e gli altri elementi aerodinamici sono progettati da noi, valutati dalla nostra galleria del vento e realizzati internamente in fibra di carbonio. Nel 2020, abbiamo dato agli aerodinamici maggiore libertà di progettazione sin da subito, così da evitare aggiornamenti a stagione in corso che possono rivelarsi costosi e non migliorativi. Ci siamo così potuti focalizzare su un packaging molto compatto.

STATISTICHE TECNICHE (riportate da team)
ALPHA TAURI AT01
Engine:
Honda RA620H
Chassis: Scuderia AlphaTauri – carbon composite monocoque
Front suspension: Scuderia AlphaTauri/Red Bull Technology – SAT carbon composite wishbones & upright assemblies with pushrod operated RBT inboard torsion bars and dampers
Rear suspension: Red Bull Technology – carbon composite wishbones with pullrod operated inboard torsion bars and dampers
Brake ducts: Scuderia AlphaTauri – front and rear
Steering: Scuderia AlphaTauri/Red Bull Technology – power assisted
Gearbox: Red Bull Technology – carbon composite maincase longitudinally mounted, hydraulically actuated 8 speed
Differential: Hydraulically actuated multiplate.
Clutch: Hydraulically actuated carbon multiplate
Exhaust: Honda
Brake System: Scuderia AlphaTauri/Red Bull Technology
Driver’s seat: Scuderia AlphaTauri – driver specific carbon composite
Tyres: Pirelli
Fuel system: Scuderia AlphaTauri /Red Bull Technology
Overall weight: 746 kg

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati