F1 | Alesi: “Sainz e Leclerc sono più facili da gestire”

"Quando c'è un campione del mondo è difficile formarlo secondo i desideri del team"

Il francese crede che non ci saranno tensioni tra i due giovani piloti della Ferrari
F1 | Alesi: “Sainz e Leclerc sono più facili da gestire”

Lo scorso anno, ad un certo punto della stagione, il team principal della Ferrari si è trovato a dover gestire la tensione tra Sebastian Vettel e Charles Leclerc. Secondo l’ex pilota di Formula 1, Jean Alesi, la scuderia di Maranello ha fatto la scelta giusta nel puntare sul giovane Carlos Sainz:

“Ora hanno due piloti giovani e molto professionali. Da quello che ho capito, Carlos sta lavorando molto duramente e ha fatto molta esperienza in McLaren e in Renault. Proviene da due team che hanno molta esperienza nella formazione di piloti”, ha dichiarato il francese a Sky Sports F1 .

La tensione a cui accennavamo poc’anzi tra Vettel e Leclerc è culminata poi nel contatto durante il Gran Premio del Brasile. In merito a questo, il francese crede che non ci saranno problemi tra Leclerc e Sainz:

Sarà più facile per la Ferrari tenere sotto controllo questi due piloti. Quando hai un campione del mondo nella tua squadra, che è molto carismatico, è difficile formarlo secondo i desideri della squadra”.

Leggi altri articoli in News F1

Articoli correlati