Formula 1 | Albon motivato: “Rivoglio il posto in Red Bull”

Sul 2020 ha affermato: "Mi è mancato il tempo per dimostrare il mio valore"

Albon punta a tornare in griglia nel 2022
Formula 1 | Albon motivato: “Rivoglio il posto in Red Bull”

Alexander Albon non ha rinunciato all’idea di tornare a guidare per la Red Bull a partire dalla stagione 2022. Nonostante la bocciatura dello scorso anno, arrivata a causa della poca continuità al volante della RB16, il thailandese si è detto pronto a dare il massimo per la squadra, sia in termini di sviluppo che di feedback al simulatore.

Sergio Perez, ricordiamo, ha firmato un contratto annuale per la scuderia di Milton Keynes, aspetto che tiene ancora tutti in corsa per quello che riguarda il mondiale 2022.

“L’unica cosa certa è che sarò poco in vettura nel 2021″, ha dichiarato Alex Albon a RaceFans.net. “Nonostante questo, però, farò il massimo per riprendermi quel sedile. Lotterò affinché questo avvenga. Devo lavorare a testa bassa e fare il massimo per la squadra. Ci sono già passato in precedenza, quindi mi sento abbastanza preparato, se così possiamo dire”.

Sulla bocciatura dello scorso anno ha aggiunto: “Mi è semplicemente mancato il tempo per dimostrare di valere quel sedile. Sono già soddisfatto di quello che ho fatto questo inverno per rendere la Red Bull RB16-B una vettura migliore rispetto a quella della passata stagione. Devo continuare così”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati