Ericsson: “Non siamo riusciti ad ottenere quanto sperato”

Per lo svedese della Sauber difficoltà nel comprendere il comportamento della C34

Ericsson: “Non siamo riusciti ad ottenere quanto sperato”

Malgrado il guasto al cambio emerso nell’ultima fase della giornata di venerdì al Montmelo abbia fatto perdere alla Sauber una parte della mattinata successiva, Marcus Ericsson è comunque riuscito a svolgere buona parte del programma previsto tra analisi dei set-up e delle funzionalità completando 53 giri.

“Non sono state due sessioni semplici. Sono rimasto a lungo ai box nella prima, mentre nella seconda ho faticato a capire il comportamento della monoposto – ha dichiarato lo svedese, 4° – Nonostante le numerose modifiche non siamo stati in grado di tirare fuori quanto avremmo voluto. Ad ogni modo ho coperto un buon numero di chilometri e raccolto parecchi dati che ora passeremo al setaccio per cercare di migliorare”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati