Ericsson: “I test di Barcellona fanno ben sperare”

Malgrado i guai economici la coppia Sauber pensa al positivo

Ericsson: “I test di Barcellona fanno ben sperare”

A corto di fondi come ormai di prassi la Sauber si avvicina all’avvio del mondiale 2016 con le consuete ansie.

Fino a pochi giorni fa incapace di pagare lo stipendio di febbraio a 300 dipendenti la scuderia di Hinwil proverà comunque a sfruttare il beneficio del nuovo nella parte iniziale della stagione.

“Il GP d’Australia è sempre speciale. L’anno scorso ero entrato in zona punti, motivo per cui ho un bel ricordo di questa corsa – la dichiarazione di Marcus Ericsson – Nei test la C35 si è dimostrata competitiva. Vedremo come andrà durante il weekend ma in generale mi sento ottimista”.

“Nel 2015 ho concluso quinto al mio debutto in F1, un’emozione che non dimenticherò mai, quindi sono contento di tornare all’Albert Park – il commento di Felipe Nasr – A Barcellona abbiamo accumulato tanti chilometri e alla base hanno fatto davvero un grande lavoro. Sarà interessante scoprire la nostra posizione effettiva. Io mi sento pronto e spero di poter ripagare il team con un buon risultato”.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati