Ecclestone: “Il caso Vettel è una barzelletta”

Il boss della Formula 1 commenta il sorpasso con bandiere gialle di Vettel in Brasile

Ecclestone: “Il caso Vettel è una barzelletta”

Il sorpasso di Sebastian Vettel? Una barzelletta. Ecco come il boss della Formula 1 Bernie Ecclestone definisce la vicenda che vede protagonista il campione del mondo Sebastian Vettel, colpevole di aver sorpassato Jean-Eric Vergne in occasione del GP del Brasile in regime di bandiere gialle.

La Ferrari ha fatto sapere attraverso il proprio sito ufficiale di volere un chiarimento, ma la FIA comunque getta acqua sul fuoco delle polemiche ribattendo che non esiste alcun caso e che la bandiera verde era apparsa prima del sorpasso del pilota Red Bull.

“Peccato per la polemica, era andato tutto così bene. E’ stata una grande gara, così come il campionato ma ora si parla solo di questo. Il problema è che nessuno sa cosa stia succedendo”, ha dichiarato Ecclestone al Telegraph.

“Penso che la Ferrari non voglia creare polemiche. Non accadrà nulla, anche perché la Ferrari ha avuto in Brasile tutto il tempo per protestare e ora non sembra il momento adatto per farlo
– ha proseguito -. Poi c’è il fatto che è stata mostrata la bandiera verde, quindi non esiste controversia: è solo una barzelletta. Non bisogna agire in alcun modo perché sarebbe completamente e assolutamente sbagliato”, ha concluso.

Lorenza Teti

Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

38 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati