Bottas: “Un millesimo non è nulla”

Seconda fila per il pilota Mercedes, beffato da Vettel per un soffio

Bottas: “Un millesimo non è nulla”

Valtteri Bottas si deve “staccare” ancora una volta dal suo compagno di squadra, e lasciare la prima fila a Vettel, questa volta per un solo millesimo. Il pilota della Mercedes scatterà così alle spalle della coppia di testa, e a fianco di Kimi Raikkonen nel GP di Cina. Bottas, neo acquisto di Stoccarda, in Cina cercherà il riscatto sul collega di Maranello, che per ora continua a frapporsi tra lui e il leader della Stella Lewis Hamilton.

“Alla fine un millesimo non è nulla, ed è davvero un peccato che Sebastian sia riuscito a mettersi tra di noi”, ha commentato amareggiato ma fiducioso Bottas. “La gara comunque è domani e come team partiamo dalla prima e dalla terza posizione: non è male. Inoltre, con le condizioni meteo imprevedibili di domani può succedere qualunque cosa”.

“Lewis è stato forte così come la Ferrari; ci aspettavamo comunque fin dal principio una battaglia molto ravvicinata in pista e credo che la cosa si ripeterà anche domani. Grazie davvero ancora una volta al team, abbiamo fatto un ottimo lavoro nel pochissimo tempo a disposizione per provare. La macchina è stata settata molto bene ed è piacevole da guidare, ma vedremo cosa accadrà domani”, ha concluso il finlandese della Mercedes.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Formula 1 | GP Ungheria, la griglia di partenza Formula 1 | GP Ungheria, la griglia di partenza
News F1

Formula 1 | GP Ungheria, la griglia di partenza

McLaren in prima fila, Russell e Perez costretti ad una complicata rimonta. La griglia completa
Formula 1 GP Ungheria – Poche ore e sul tracciato dell’Hungaroring, a Budapest, scatterà il prossimo Gran Premio d’Ungheria, 13°