Alonso: “Senza i problemi occorsi a me e Felipe saremmo finiti davanti”

"Speriamo di rifarci nella mia gara di casa"

Alonso: “Senza i problemi occorsi a me e Felipe saremmo finiti davanti”

Il pilota spagnolo della Ferrari è convinto che senza i problemi tecnici accusati in gara lui e il suo compagno di squadra, Felipe Massa, la Ferrari avrebbe potuto raccogliere sicuramente un risultato diverso.

Fernando Alonso: “Oggi certamente non siamo stati aiutati dalla fortuna ed è un vero peccato dopo un weekend così positivo sia per me che per Felipe. Eravamo stati competitivi sia nelle libere che in qualifica e ci aspettavamo entrambi di poter fare una bella gara. Dopo i primi giri, quando pensavo di aver finito le gomme posteriori, il box mi ha informato che il DRS era bloccato: non è bastato il primo pit-stop e la persistenza del problema mi ha costretto ad una sosta extra. Da lì in avanti la chiara indicazione del muretto a non utilizzarlo ha condizionato la mia corsa. Ho provato a recuperare ma era davvero difficile trovare dei punti dove sorpassare e in più quando ti trovi indietro in mezzo a un gruppo il degrado delle gomme è ancora più difficile da gestire. Sono certo che senza i problemi occorsi a me e Felipe saremmo finiti davanti perché la macchina risponde molto bene, è la migliore degli ultimi quattro anni, ma sappiamo che per fare una buona gara occorre il concorso di diversi fattori, tra cui anche la fortuna. Speriamo di poter pareggiare il conto con questa incognita molto presto, magari già a Barcellona, la mia gara di casa. Lì è ancora più importante fare una buona qualifica perché non è facile superare e partire davanti sarà fondamentale”.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

46 commenti
  1. Maria

    21 aprile 2013 at 19:51

    sicuri? mi sarebbe piaciuto vederti lottare in pista con Seb come nei primi giri, ma non son così sicura che senza il problema al DRS oggi l’avreste battuto…

    • Max Bassanet

      21 aprile 2013 at 20:02

      maria avrebbe avrebbe, pensa che con 2 pit in più ha finito a 29 secondi da vettel e calcola che con il drs bloccato girava 2 decimi più lento di vettel.
      poi con i se e i ma non si fa niente ma probabilmente se non rompeva il drs era li con vettel.

      • Gigetto

        21 aprile 2013 at 20:05

        guarda che Vettel era in testa, per cui il DRS non l’ha mai aperto.

      • tolanto

        21 aprile 2013 at 20:09

        a 37 secondi é arrivato per la precisione .

      • Max Bassanet

        21 aprile 2013 at 20:25

        anche con 37 secondi è lo stesso

        Gigetto ti consiglio di leggere 2 o più volte i commenti , ho per caso detto che vettel ha usato il drs ?

      • Maria

        21 aprile 2013 at 20:43

        Max coi se e coi ma non si fa la storia, anch’io se avessi vinto al Superenalotto ora sarei miliardaria 😀

      • Pennywise

        21 aprile 2013 at 22:17

        Vettel ha corso per metà gara al risparmio però.. con il box che gli diceva ogni 2 per 3 di rallentare. Il distacco finale in secondi non è veritiero

      • GianniC

        22 aprile 2013 at 00:17

        Poche gare è la Red Bull è tornata!! Oggi imprendibile per chiunque e con mio sommo rammarico il proseguio lo vedo come un copione degli ultimi anni.

        A Webber verosimilmente gli stanno facendo guidare un’altra macchina, daltronde Mateschitz dopo la Malesia fu chiaro:
        “ancora un episodio del genere e ritiro le macchine dalle piste”

        Però che iella in Ferrari, quasi sicuramente Nando non avrebbe vinto, ma il secondo posto era tranquillamente alla sua portata, tra l’altro togliendo quella sosta ……, sarebbe arrivato agevolmente 5°, anche senza DRS.

        Vabbe! Se le sorti della F1 devono continuare ad essere queste….., c’è poco da fare.
        Basta mettersi l’anima in pace.

      • stefanoabbadia

        22 aprile 2013 at 09:15

        Max ti quoto, Maria dovrebbe tener conto del distacco di alonso e considerare l soste con relativa perdita di tempo che non è quantificabile nei soli 4 secondi di stop…se levi quelli..beh,…te lo trovi davanti e se non avesse avuto problemi, forse stando ataccato a Vettel…forse Vettel no avrebbe avuto vita cosi facile…forse…
        Per Massa beh…quello è una causa persa…gomme bucate a parte (che se sali sui detrityi in continuazione forse sei piu soggetto di altri a quel problema)…gomme a parte lui era cmq indietro e non ha mai dimostrato di avere un ritmo decente anche con le gomme gonfie..

    • Stefano B

      21 aprile 2013 at 20:23

      Facciamo 2 conti: 22 secondi li ha persi con la sosta extra ai box, un paio sicuri potrebbe averli persi quando il DRS è rimasto aperto. Ne rimangono circa 12/15 che non avrebbe perso se stava da solo in testa senza lottare tutta la corsa con macchine più performani in rettilineo.
      Diciamo la verità: oggi la Ferrari avrebbe lottato per la vittoria e Vettel deve ringraziare la dea bendata se ha potuto vincere in solitario.

      • Max Bassanet

        21 aprile 2013 at 20:28

        2 pit extra

      • Pennywise

        21 aprile 2013 at 22:28

        ne ha fatti 4 e Vettel 3.. se la matematica non è un’opinione è uno in più.

      • Marc

        22 aprile 2013 at 01:14

        Calcoli giusti, ma come faceva notare qualcuno prima Seb non e’ mai stato messo sotto pressione. Quindi non sappiamo che margine di miglioramento aveva. Sicuramente Alonso sarebbe stato li a lottare con i primi, ma non possiamo neanche essere certi di come sarebbe andato il confronto con Kimi. Gli altri si sono avvicinati a Red Bull che oltretutto non sempre e’ perfetta nei prossimi GP si vedra’ quali sono i veri valori in campo. Si prospetta un bel campionato.

      • Gigetto

        22 aprile 2013 at 01:56

        max massanet ed altri 4 credono che Alonso abbia fatto 2 pit extra…ahahaha…ma guarda con che espertoni abbiamo a che fare…ahahaha. Vabeh, chiuso…ok ora ho capito.

    • multi21

      21 aprile 2013 at 20:25

      eccola qua….
      oggi a noi la prossima a voi… (alternatore permettendo e nessuno che rompe (webber) nel vincere queste gara facili….
      sotto il podio i tre moschettieri (chris, adrian e marko) a ridere e festeggiare questa ennesima vittoria facile

    • faber

      21 aprile 2013 at 20:55

      @maria
      il giorno che dice che ha pagato una bolletta troverai il modo di fare polemica. ha detto che senza il problema sarebbe arrivato più avanti, non primo o secondo. mi sembra un affermazione corretta al 100%. non ti pare sarebbe arrivato davanti? no?

      • Maria

        21 aprile 2013 at 23:32

        faber ma le paga le bollette? ahahahahaah

      • faber

        22 aprile 2013 at 07:32

        no gliele paga Emilio Botin 😉

  2. tolanto

    21 aprile 2013 at 19:53

    forse tu secondo, pipe …. boh .
    30 pt son tanti a inizio anno da recuperare. ora l importante é arrivare davanti a vettel e stargli davanti fino e dopo il brasile

  3. amico di frederick

    21 aprile 2013 at 20:18

    questi punti buttati per varie cause sfiga e il suo errore precedentemente alla fine si faranno sentire

  4. antonio

    21 aprile 2013 at 20:23

    Che gara, Che gara, che gara!!!! ha dimostrato che ai piloti come lui il drs non serve, ha superato dappertutto sul circuito, ci ha provato in ogni singola curva!!!! il DRS su questo circuito dà dai 5 ai 6 decimi, è uno dei più remunerativi in termini di velocità, ma a lui non importa!!! Grande nando, nonostante la sfortuna ci hai regalato una pagina di vera Formula 1, meglio un 7 posto così che un primo posto di cartone. Grande NANDO!!!

  5. carlopower

    21 aprile 2013 at 20:25

    Sono sicuro che Alonso avrebbe vinto la corsa senza questa maledetta sfortuna del drs,nonostante questo alonso e il miglior pilota del mondo e lo ha dimostrato rimontando anche senza drs.

  6. Angelus

    21 aprile 2013 at 20:52

    grandissimo alonso, anche io penso che senza quel problema avrebbe vinto, considerando quanto poco perdeva da vettel anche col drs rotto..è il miglior pilota della f1 attuale e l’ha già dimostrato tantissime volte, ma questa si è proprio superato.

    • mattia

      22 aprile 2013 at 13:02

      Daccordissimo!
      Alonso è il migliore di tutti!!
      Alonso è un dio!!!
      😉

      • Angelus

        22 aprile 2013 at 14:14

        magari d’accordissimo eh? 😉

  7. brandox

    21 aprile 2013 at 21:50

    Oggi Nando è stato davvero sfortunato,senza quella rottura avrebbe sicuramente vinto.Purtroppo le rotture capitano a tutti,speriamo nel prossimo gp.Anche oggi Vettel è riuscito a sfangarla…..

    • mattia

      22 aprile 2013 at 13:06

      Ci risiamoooo, è come l’anno scorso!!!

      Speriamo che Vettel rompa, non può andargli sempre bene… ecc…
      Siamo alle solite, cari ultras ferraristi da stadio!
      Il lupo perde il pelo ma non il vizio…
      😉

      • Cavallo Rampante

        22 aprile 2013 at 15:43

        Su questi forum Italiani ce tanti tifosi che tifa tutte le scuderie mentre Tifosi Ferrari tifa Ferrari. Mattia tifa McLaren, assieme a Modis, Democratico, e Majinbu anche se sono tutti la stessa persona. Oggi e tifosa Red Bull, Domani McLaren bansta che non vince Ferrari lei ha sempre raggione. Andate su Yahoo sport e trovate questi attori che non hanno niente da fare 24 su 25 ore.

      • Francesco

        22 aprile 2013 at 19:21

        si, si… li conosciamo, tutti espertoni di F1, basta non farci caso, finiranno da dove sono venuti…

  8. faber

    21 aprile 2013 at 21:53

    che rottura sta rottura……

  9. SuperKIMI2007

    21 aprile 2013 at 22:33

    ma ragà ma come fate ad essere sicuri che avrebbe vinto Alonso se Vettel la sorpassato nei primi giri per poi andare al risparmio per tutta la gara poteva andare almeno 4/5 decimi più veloce al giro poi Alonso mica avrebbe potuto usare il Drs ogni giro ma solo quando si fosse trovato sotto il sec rispetto a quello che era davanti ma le gare le continuate a vedere con il paraocchi della vostra scuderia visto che io non tifo ne per Vettel o Alonso…..

    • Maria

      21 aprile 2013 at 23:33

      immagino che tifi per Kimi 😀

    • Gianca

      22 aprile 2013 at 00:22

      Vettel oggi era forte, sarà andato al risparmio, ma bisogna vedere cosa avrebbe fatto o meglio come avrebbero reagito le sue gomme se avesse avuto qualcuno alle costole. Consideriamo anche che Alonso dopo il guasto oltre alla fermata extra, poi ha anche totalmente sballato la strategia per i pitstop.

  10. Strige

    22 aprile 2013 at 00:02

    Sinceramente, mi dispiace per il casino del drs, motivo in più per toglierlo.

    Per me alonso sarebbe arrivato subito dietro a vettel, però guardando i primi 4 giri vettel avrebbe vinto comunque anche con alonso dietro. Forse avrebbe fatto qualche errore in più, però sinceramente non sembrava che spingesse. Guardando l’intertempo su giro secondo me poteva scendere ancora di 4/6 decimi. Dimostrazione che il giro veloce l’ha fatto con le dure.

    Comunque dopo oggi, la ferrari dovrebbe andare a lourdes….che sfiga.

  11. Oderico

    22 aprile 2013 at 09:42

    … e così eccoci di nuovo con “Speriamo di rifarci nella mia gara…”

    Ma non doveva essere un campionato basato sulla costanza d’essere sempre sul podio ?

    • Francesco

      22 aprile 2013 at 19:17

      già, infatti… e nonostante possiamo sperare che ancora tutto non sia perduto, già due gare le possiamo considerare buttate nel cess@!!!!!!!!!!

  12. michele

    22 aprile 2013 at 10:02

    Perchè Vettel non ha avuto queste difficoltà?

    Perchè non si è bloccata l’ala di vettel?

    Perchè vettel non ha forato?

    Ve lo dico io perchè….

    fermo restando che se la ferrari ha perso può incolpare solo l’aletta mal montata di Alonso.

    Perchè quando passa vettel i detriti fuggono impauriti…

    perchè gli alettoni di vettel sono talmente impauriti di bloccarsi che ..

    la notte prima del GP si fanno una doccia di olio di cocco..

    è chiaro????

    Mi sembra di ricordare già qualcosa…

    http://www.youtube.com/watch?v=251bztei6TQ

    • mattia

      22 aprile 2013 at 13:10

      Già, è proprio così!! 😉
      Anche l’alternatore della RB adesso lavora a testa bassa, zitto zitto buono buono…
      I freni, gli allettoni, il DRS (solo uno però)funzionano che è un piacere…
      Hanno tutti una paura fottuta di Zio Bernie e della (MA)FIA.
      Vettel ha davvero una fortuna porca!!!
      Mondo cane!!!
      🙂

  13. Alecx

    22 aprile 2013 at 11:00

    La Ferrari sta sbagliando troppo, ha gia esaurito i suoi bonus di sfiga che una squadra puo avere in un anno. Alonso (o il murett) hanno butatto via almeno un podio in Malesia e almeno un podio qua con il problema del DRS, e Vettel ha gia 30 punti in piu, che non sono noccioline, per recuperarli serve una macchina nettamente superiore alla Red Bull e almeno in Bahrain la Read Bull era competitiva quanto la Ferrari, almeno nelle mani di Vettel, quindi occhio, che i campionati non si perdono solo quando si ha la macchina inferiore. Alonso con questa macchina deve stracciare tutti, serve piu lucidità.

  14. Gaens

    22 aprile 2013 at 11:54

    Avrebbe lottato con le Lotus. Basta osannarlo, c’è chi ha fatto di meglio nella storia!!

    • Angelus

      22 aprile 2013 at 14:16

      quando non si riesce a essere obiettivi è una brutta bestia, pure davanti a una gara lampante

      • Gaens

        22 aprile 2013 at 22:01

        Perchè credi che avrebbe vinto a mani basse??? il suo ritmo non era martellante neanche dopo il secondo forzato pit!!!

  15. Oderico

    22 aprile 2013 at 15:05

    LA vedo dura per Alonso O CHIUNQUE ALTRO vincere fino a che la Red Bull farà affluire soldi al Bernie & Friends… sarebbero capaci di usare anche il bazooka….

  16. SuperKIMI2007

    22 aprile 2013 at 22:53

    gurda si diceva la stessa cosa quando vinceva Schumacher con la Ferrarsi peccato che allora fosse vero ……un pò come la juve con gli arbitri ai tempi di Big Luciano…..

  17. Gaens

    22 aprile 2013 at 23:06

    Button: se non avessi Perez come compagno sarei finito sul podio al posto di Grosjean!!! 😀
    E’ giusto ammettere che Alonso avrebbe lottato per la vittoria.Il pluri-fregiato Barrichello dice che lo spagnolo ha perso un secondo a giro (2-3 giri ed è da vedere poi) con il DRS aperto. Se lo dice lui!!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati