Alonso “perdona” Vettel: “C’è molta frustrazione in lui”

Lo spagnolo giustifica così il team radio di Sebastian

Alonso “perdona” Vettel: “C’è molta frustrazione in lui”

Durante le FP2 del GP del Messico, sul circuito dell’Hermanos Rodriguez, Sebastian Vettel, lamentandosi del troppo traffico in pista, aveva dato anche dell’“idiot” (idiota, ndr) a Fernando Alonso, reo di avergli rovinato un giro dello stint di simulazione gara.

Lo spagnolo, dal canto suo, ha voluto rispondere al team radio del pilota Ferrari in maniera molto pacifica e serena: Alonso, infatti, ha “perdonato” Vettel, giustificando in qualche modo la sua arrabbiatura a causa della troppa “frustrazione che c’è in lui e nella Ferrari”, per la mancanza di risultati e l’insuccesso generale della stazione 2016.

“Non gli do molta importanza”, ha dichiarato poi Fernando Alonso ai giornalisti. “Vettel è perdonato”, ha concluso.

Mentre Vettel, parlando della situazione Ferrari per questo Gran Premio, ha detto ai media di essere molto entusiasta, visto il “buon passo rispetto alle altre due squadre (Mercedes e Red Bull)”. Il tedesco ha anche confessato in maniera ironica: “Se la situazione non dovesse cambiare e noi dovessimo rimanere davanti, non mi dispiacerebbe per niente!”. Salvo poi continuare: “Ma ho visto uno dei giri Lewis, ha fatto un paio di errori, quindi vedremo come le cose andranno a finire. Forse le Mercedes hanno ancora qualcosa in tasca”, ha concluso.

Fabiola Granier

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. Daytona

    29 Ottobre 2016 at 13:39

    Bravo Fernando a smorzare la polemica,in un certo qual modo lui è quello che più di tutti può capire la frustrazione di Seb..

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Aston Martin, Alonso ipotesi per il 2021?

Vettel e Alonso potrebbero sfidarsi per un sedile in Aston Martin nel 2021
Potrebbe esserci Fernando Alonso nell’immediato futuro del team Aston Martin. Secondo quanto riportato dalla stampa britannica, il marchio inglese starebbe