Vettel: “Non sono per niente contento”

Il pilota della Red Bull di nuovo con problemi alla vettura

Vettel: “Non sono per niente contento”

Non va oltre la decima piazza Sebastian Vettel e domani partirà dunque dalla quinta fila, alle spalle della McLaren di Button e della Williams di Felipe Massa.
Il pilota della Red Bull non ha avuto molta fortuna nemmeno nella giornata odierna, dopo che già al venerdì si era dovuto fermare a causa di un problema elettrico dopo soli 4 giri dall’inizio delle Libere 1, costretto a passare il resto della giornata ai box.
Pochi minuti dopo il via della Q3, la RB10 del campione del mondo in carica finisce fuori pista a causa di un problema al cambio.

“Ho lasciato i box per buttarmi nella Q3 e ho perso subito la seconda marcia”, ha spiegato il pilota tedesco. “Avevo ancora la terza e le marce superiori quindi pensavamo che avrei potuto continuare ma alla curva 1 ho perso anche tutte le altre ed era quindi impossibile andare avanti”.

“Dopo aver perso praticamente tutta la giornata di ieri stavo riprendendo il ritmo e pensavo che avrei potuto combattere per piazzarmi in terza posizione, ma non sono arrivato così in alto. E’ chiaro che io non sia per niente soddisfatto”, ha concluso Vettel.

Nina Stefenelli

Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

3 commenti
  1. Driver

    10 Maggio 2014 at 22:11

    “Non gli può andar sempre bene…” diceva Alonso, e a quanto pare la sfiga gliel’ha portata davvero. Ma in fondo a Vettel va bene così: meglio aver sfiga quando non potresti combattere comunque (con queste Mercedes) a aver avuto fortuna quando c’era in ballo in titolo (2012 e 2010).

  2. Radioattivo

    10 Maggio 2014 at 23:46

    MA PERCHE’ CE STO VIDEO OVUNQUE SO QUESTO BLOG ??????????????????

  3. salvo

    11 Maggio 2014 at 12:02

    ….finalmente gli spettatori hanno capito tutto…senza trucchi sei veramente scarso seb…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati