Toro Rosso, Sainz: “Non stiamo vivendo il nostro momento migliore, ma sono soddisfatto dei progressi”

Lo spagnolo ha commentato il momento della sua squadra

Toro Rosso, Sainz: “Non stiamo vivendo il nostro momento migliore, ma sono soddisfatto dei progressi”

Dopo un grande inizio di stagione con ottime prestazioni, la Toro Rosso sta soffrendo l’handicap tecnico della Power Unit Ferrari del 2015, quindi non più aggiornabile con i recenti sviluppi che fanno crescere gara dopo gara il distacco relativo alla performance del motore.

Non a caso negli ultimi appuntamenti la Toro Rosso non è riuscita a mantenere il passo dei team con cui riusciva a combattere ad inizio stagione, nonostante i tanti aggiornamenti aerodinamici portati dalla squadra di Faenza.

Carlos Sainz, oggi in conferenza stampa, ha parlato del periodo della sua squadra: “Certamente non stiamo vivendo il nostro momento migliore, dalla Germania stiamo faticando per avvicinarci alla top ten, non siamo al punto in cui vorremmo. Pensavamo di essere pronti ad affrontare i problemi in termini di prestazioni derivanti dalla Power Unit, ma è più difficile di quanto ci aspettassimo e stiamo lavorando tanto e lavoreremo anche durante le prove libere. A Spa sarebbe stato bello vedere cosa saremmo riusciti ad ottenere, in partenza eravamo settimi. Sono comunque soddisfatto dei progressi fatti, l’anno scorso avevo difficoltà in termini di affidabilità, dicevo sempre che nel momento in cui avessi finito questi problemi sarei riuscito a mostrare il mio potenziale. Questa prima parte della stagione è stata importante per dimostrare a me stesso e a tutti gli altri che se non ho problemi di affidabilità, come quelli della scorsa stagione, posso andare regolarmente a punti e fare bene” ha detto lo spagnolo.

Gianluca D’Alessandro

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati