Tonio Liuzzi ingaggiato dalla HRT

Tonio Liuzzi ingaggiato dalla HRT

Il team HRT ha confermato che Vitantonio Liuzzi sarà il secondo pilota nella stagione 2011 di Formula 1. Liuzzi era sul mercato dopo aver perso il suo sedile alla Force India a fine 2010 a vantaggio di Paul Di Resta. L’italiano ha provato la HRT a Barcellona il mese scorso e ora ha finalmente firmato per il team spagnolo.

“Sono davvero contento di aver firmato questo accordo con Hispania Racing” ha dichiarato Liuzzi. “Non ho mai perso la speranza di essere in Formula 1, sapevo di avere l’esperienza e i giusti attributi per un giovane ed ambizioso team. Affrontero’ una nuova sfida e cio’ è eccitante. Mi aspetta anche molto lavoro per guidare HRT nel programma di sviluppo della nuova vettura. Sono estremamente grato Jose Ramon Carabante e a Colin Kolles per avermi dato questa opportunità” ha commentato Liuzzi.

Kolles si è detto convinto che l’esperienza del pilota italiano sia un grande valore aggiunto per HRT: “Conosco Tonio da molti anni e ha corso con me nelle categorie minori” ha spiegato. “E’ un pilota molto professionale che porterà molti benefici al team. Sono convinto delle sue capacità di sviluppare la vettura e della sua velocità”.

Liuzzi avrà come compagno Narain Karthikeyan. Il team ha anche confermato che presenterà venerdì a Barcellona la nuova HRT F111.

Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

42 commenti
  1. Bartman

    10 Marzo 2011 at 17:34

    Liuzzi sarà campione del mondo,sicuro.
    😉

  2. Daytona

    11 Marzo 2011 at 14:08

    Voci a lui vicine lo danno più appassionato alle discoteche che agli allenamenti in palestra!!.
    Purtroppo restare a vegetare con una HRT che va forte come la safety car non gli sarà di grande aiuto.
    Spero per lui che possa smentire tutti e ottenere buoni risultati,compatibilmente a quello..che guida.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Pirelli mette all’asta l’HRT

L'aveva acquistata per scopi promozionali
La Pirelli cerca anime pie interessate all’HRT del 2011 acquisita alla fine della scorsa stagione, quando dopo il ritiro della