Svelata la Team Lotus T128

Svelata la Team Lotus T128

Ecco la Team Lotus T128, la monoposto con cui il team di Fernandes disputerà il mondiale 2011 di Formula 1. La vettura si presenta con un aerodinamica piu’ aggressiva della monoposto del 2010 e il team malese punta ora punta ad inserirsi nella lotta di centro classifica.

La T128 non debutterà fino a mercoledì, quando parteciperà alla seconda giornata dei test di Valencia. Ma il Team Lotus ha deciso di rivelare le prime immagini della vettura in una versione speciale della sua rivista online.

Fernandes ha sempre ammesso che la T127 dell’anno scorso era volutamente conservativa per permettere al team di essere presente in griglia nonostante il poco tempo a disposizione per il debutto. Lo sviluppo della vettura 2010 è stato fermato nei primi mesi della stagione per concentrare gli sforzi sulla vettura del 2011, ora piu’ moderna e spinta dal V8 Renault e dotata della trasmissione Red Bull.

Dalle immagini è visibile un’ala anteriore piu’ sofisticata, pance piu’ scolpite e un muso alto piu’ convenzionale mentre l’airbox e il cofano motore sono simili alla Mercedes 2010 e suggeriscono che la Lotus abbia trovato un modo per aggirare le regole che in teoria avrebbero vietato design troppo “affilati” della carrozzeria.

Il direttore tecnico, Mike Gascoyne, si è detto soddisfatto della T128: “Penso che questa vettura appaia di vertice in ogni area” ha dichiarato. “Abbiamo detto chiaramente che avremmo puntato a sfidare i team tradizionali e penso sia alla nostra portata”.

La disputa sul nome Lotus non è ancora stata risolta e il team di Fernandes ha scelto di adottare una denominazione che prosegue la tradizione del marchio inglese in F1, optando per T128 piuttosto che per TL11 come si era vociferato.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

30 commenti
  1. cecco

    31 Gennaio 2011 at 13:35

    Cavoli è bellissima , anche il colore è fantastico!!!! permettetemi un osservazione, ma i roll bar a coltello non erano stati vietati?? graziee ciao

  2. kribus

    31 Gennaio 2011 at 14:06

    semplicemente bellissima!!! forza Team Lotus…

  3. angelo 84

    31 Gennaio 2011 at 14:18

    se il copia e incolla viene fatto bene non ci vedo nulla di male poi mi sorprendo nel sentire dare giudizi quando ancora le vetture devono scendere in pista siete tutti newey qui

  4. AlexMah

    31 Gennaio 2011 at 15:11

    sta lotus renault secondo me le darà all’altra renault lotus.. hihi

  5. marcoct™

    31 Gennaio 2011 at 21:00

    Speriamo per Jarno ke possa andare qualche volta a punti…

  6. lemmy

    31 Gennaio 2011 at 21:28

    Bella macchina a prima vista!!!

  7. Forza Ferrari

    31 Gennaio 2011 at 21:56

    Uahu! Veramente bella…non è male il colore risalta con le scritte gialle,speriamo che oltre all’estetica sia più competitiva almeno il nostro Jarno Trulli può dimostrare il suo talento anche se lo ha già dimostrato ampiamente senza dubbi anche al mitico Kovy,speriamo di avere monoposto affidabili e competitive in modo da far risorgere il nome Lotus in modo proporzionale ai Titoli vinti in passato.
    In bocca al lupo a tutti! E vinca il migliore!

    LA FORMULA 1 E’ IL PIU’ BELLO SPORT DEL MONDO!
    FORZA FERRARI!

  8. Frenk

    1 Febbraio 2011 at 00:11

    @Cecco

    Il regolamento tecnico(art.15.4)per la stagione 2011 dice così:”Il roll-bar di protezione del pilota deve avere una minima sezione chiusa di 10.000 mm quadrati nella sua proiezione verticale misurata su di un piano posto a 50 mm sopra al suo punto più alto,le sue dimensioni in altezza e larghezza non devono superare i 200 mm.”
    Questa regola è stata imposta perchè in caso di ribaltamento l’airscope avrebbe potuto affondare nella ghiaia (o sabbia)senza fornire la dovuta protezione alla testa del pilota,effettivamente l’airscope della Mercedes 2010 era veramente estremo,quello della lotus sembra abbastanza paciotto,per cui dovrebbe rispettare le regole in pieno,e sopratutto garantire un’efficace protezione.
    Comunque spero che il nostro buon Jarno abbia modo di disputare un campionato dignitoso,auguri Jarno!

  9. LucaR

    1 Febbraio 2011 at 17:16

    @SEZAR

    Sì, è vero quello che dici, ma il telaio della renault-lotus (quello di kubica xintenderci) non potrebbe chiamarsi Lotus, quindi questo è il team renaut a partecipazione Lotus!

  10. LucaR

    1 Febbraio 2011 at 17:24

    In generale mi pare un bel passo avanti rispetto all’anno scorso, anche se non un capolavoro della meccanica; spero davvero che riescano ad avvicinare toro rosso e sauber e magari andare a punti in qualche occasione: se facessero 5-10 punti sarei davvero felice!

    Ci vuole tempo per salire al vertice!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati