Stevens: “L’obiettivo principale sarà passare indenne la prima curva”

Le due Manor avranno diversi avversari alle spalle a causa delle penalità

Stevens: “L’obiettivo principale sarà passare indenne la prima curva”

Ancora una volta aiutate dai guai tecnici e dalle penalità altru le piccole Manor non partiranno ultime nel Gp d’Italia malgrado il cronometro le abbia attestate a fanalino di coda Verstappen a parte.

“Finora è andato tutto bene anche se il mio giro non è stato perfetto – ha confessato Will Stevens, 15° e 18° – Difficilmente avrei potuto avanzare di una posizione, ma almeno migliorare il mio tempo. In gara sarà importante passare indenni la prima curva e approfittare di ogni chance”.

“Sono abbastanza soddisfatto, inoltre mi sono divertito a battagliare con il mio compagno – ha detto Roberto Merhi, 19° – Domani mi aspetto di fare lo stesso. Nel complesso la macchina mi è sembrata buona”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

1 commento
  1. MSC Crociere

    6 Settembre 2015 at 12:53

    non dovresti fare fatica..non c’è dietro nessuno

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Hakkinen: “Bottas è un grande pilota”

Nel corso di un'intervista, l'ex campione del mondo crede che Bottas abbia le qualità per puntare al titolo nel 2020
Tra i più grandi estimatori di Valtteri Bottas, c’è chi ha avuto l’opportunità di lavorare con il pilota finlandese a