Sergio Perez: “Colpito dalle prestazioni della Force India nella seconda metà del 2015”

Il pilota messicano sorpreso dalla performance della VJM08

Sergio Perez: “Colpito dalle prestazioni della Force India nella seconda metà del 2015”

Ad inizio stagione la Force India ha preso parte al mondiale con una monoposto leggermente modificata rispetto a quella del 2014. Con l’introduzione invece della vettura 2015, con specifiche modifiche, la scuderia di Vijay Mallya ha marcato punti in tutti gli ultimi nove appuntamenti del campionato. Una costanza di rendimento che ha permesso al team indiano di conquistare il quinto posto finale nei costruttori.

Il massimo risultati ottenuto dalla Force India  è stato il podio colto a Sochi da Sergio Perez. Il pilota messicano ha espresso il proprio stupore riguardo allo sviluppo della VJM08 nella seconda metà del campionato: “È stata una piacevole sorpresa. La seconda metà della stagione è stata molto positiva.  Abbiamo ottenuto ottimi risultati, disputato grandi gare, abbiamo avuto anche un pizzico di fortuna, ma questo è abbastanza normale”.

Il pilota messicano ritiene che il 2015 sia stato il suo miglior anno: “Con la Sauber nel 2012 ho ottenuto tre podi, ma credo che la consistenza che ho mostrato quest’anno, il modo in cui ho guidato per tutto l’anno e l’esperienza accumulata siano il risultato più importante da quando sono in F1”.

Piero Ladisa

Segui @PieroLadisa

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati