Sebastian Vettel: “Sono in lotta per il Mondiale”

Per Vettel sarà fondamentale trovarsi sempre dietro alla coppia Mercedes per approfittare di ogni loro défaillance

Sebastian Vettel: “Sono in lotta per il Mondiale”

Ormai il Gran Premio di Spagna è storia vecchia per Sebastian Vettel. Il pilota tedesco della Ferrari, che guarda con grande interesse alla gara di Monaco che si terrà sul tracciato del Principato questo fine settimana, è convinto, nonostante il ritorno delle Mercedes, di potersi ancora giocare il Mondiale. Il 27enne di Heppenheim, che detiene lo stesso numero di vittorie di Nico Rosberg, se gli sviluppi che poco a poco debutteranno sulla SF15-T saranno efficaci proverà fino all’ultimo a strappare il titolo alla coppia Mercedes. Per Seb sarà fondamentale trovarsi sempre dietro a Hamilton e Rosberg per approfittare di ogni loro possibile défaillance.

E proprio nella gara di Montecarlo, Vettel potrebbe ridurre il gap di punti che lo separa dalla coppia di testa: “Credo di potermi ancora giocare il Mondiale. Possiamo migliorare e abbiamo un paio di aggiornamenti che potrebbero fare la differenza – ha commentato il quattro volte Campione del Mondo – Se dobbiamo essere onesti, i nostri avversari sono i favoriti. La Mercedes è molto forte ma dobbiamo crederci prché siamo riusciti a ridurre lo svantaggio da loro come nessun altro è riuscito a fare. Dobbiamo essere orgogliosi di tutto quello che abbiamo fatto. Stiamo davvero lavorando sodo per provare a raggiungerli”.

Anche se Vettel si mostra estremamente ottimista, sembra estremamente difficile. Nonostante l’incalzante avvio di stagione, in occasione del Gran Premio di Spagna, la Ferrari ha portato aggiornamenti tali che hanno sconvolto la macchina per il 70% del suo totale, come aveva anticipato il Team Principal, Maurizio Arrivabene. Nonostante ciò, il Cavallino Rampante è salito ancora sul podio, ma il risultato finale si è rivelato essere ben al di sotto delle aspettative: “Quello che abbiamo visto a Barcellona non credo che possiamo definirlo il vero potenziale della SF15-T – ha risposto Vettel – Bisogna essere onesti: su alcune piste andremo più forte rispetto ad altre. Anche se in Spagna siamo apparsi poco competitivi, credo che la macchina sia migliorata molto. La Mercedes, al Montmelò, ha potuto tranquillamente gestire la corsa, mentre noi, fin dall’avvio abbiamo dovuto spremere la nostra monoposto per provare a prenderli”.

Con questa mentalità vincente, la Ferrari e Sebastian Vettel si apprestano ad affrontare il Gran Premio di Monaco, consapevoli che anche nel Principato, potrebbero ottenere punti importanti in visione Mondiale.

Eleonora Ottonello
@lapisinha

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

34 commenti
  1. mirco015

    18 Maggio 2015 at 11:20

    Giusto!la speranza è l’ultima a morire.
    è anche vero che chi visse sperando morì ca….o!!!!!!!!!!!

  2. ridas22

    18 Maggio 2015 at 12:28

    L’unica cosa è che la vittoria della Malesia non deve rimanere un fatto isolato. E’ difficile vincere il mondiale come fece Rosberg nell’82 (con una sola vittoria), lì successe di tutto.

  3. lucaraikkonen

    18 Maggio 2015 at 13:01

    Giusto crederci. Cmq nessuno avrebbe scommesso su una ferrari vittoriosa alla seconda gara e tutto sommato ancora in lotta dopo Barcellona. Per cui per arrendersi parliamone a novembre.

  4. Alecx

    18 Maggio 2015 at 13:17

    Non è un pensiero realistico dopo il gp di Spagna.
    Al momento solo la Mercedes è in lotta per il mondiale.

    Se Vettel recupera punti al duo Mercedes nelle prossime due gare, allora si, potrà dirlo.

    Dirlo adesso è totalmente fuori luogo, è solo una sparata per caricare la squadra.

    • ILLINOISF1

      18 Maggio 2015 at 14:07

      A no?? nemmeno in Malesia la vittoria della Ferrari era un pensiero realistico.. e pure Vettel ha vinto.
      Vettel e la Ferrari sono in lotta x il mondiale e presto cominceranno a vincere, state tranquilli.

      • Alecx

        18 Maggio 2015 at 16:45

        Si si, come no, come si dice in questi casi, l’importante è crederci.

  5. ham_14

    18 Maggio 2015 at 16:00

    ..noi siamo tranquilli e come se lo siamo…quello che no è tranquillo sarai tu e vettel….ha un bel po da recuperare…

    • Maximum85

      18 Maggio 2015 at 17:11

      per caso tifi Mercedes e Hamilton?? ok….quindi se vinceva la Ferrari e Vettel avresti tifato per loro…. oh my God…why?

      • ham_14

        19 Maggio 2015 at 09:47

        io tifo Hamilton e basta….vettel mi sta sulle palle perchè sino ad oggi ha avuto vita facile rispetto agli altri e poi non è tutto quel talento che gli mettono aadosso…in ferrari se proprio devo scegliere scelgo Rai… poi della Mercedes o Ferrari non mi importa un gran che…..

      • Dariok

        19 Maggio 2015 at 12:15

        dire che Vettel ha avuto vita facile da uno che tifa Hamilton è proprio ridicolo. Senza togliere niente al valore enorme di Lewis, è proprio lui ad essersi seduto subito su un missile nel 2007, e sulle auto migliori aver sempre guidato

      • ham_14

        19 Maggio 2015 at 15:29

        giusto per fare il punto della situazione: Hamilton si è seduto in un missile tra il 2007 e il 2008 poi ha dovuto aspettare 6 anni per avere di nuovo il missile….vettel il missile ce l’ha avuto per 4 anni consecutivi solo qualche anno dopo l’esordio…e poi al primo calo del suo missile molla tutto per far rivivere ai tifosi ferrari la nuova era Shumi….questo non significa avere vita facile???nooo???

    • ILLINOISF1

      18 Maggio 2015 at 17:47

      Quelli che devono recuperare sono Hamilton e Alonso, -2, Vettel e li, aspettare che gli altri si danno da fare..ma non credo che riusciranno a raggiungerlo!

      • mluder

        19 Maggio 2015 at 11:17

        Ma non lo so, Hamilton quest’anno si aggiudicherà il terzo mondiale, perché anche se Williams e Ferrari stanno recuperando terreno 45 secondi di distacco all’ultinmo gp sono tanti: più di mezzo secondo a giro. E poi non mi sembra che Vettel abbia avuto vita facile, (2010, 2012 e 2013) e nemmeno dei missili sotto al sedere. L’unico anno facile l’ha avuto nel 2011.

  6. f1erally

    18 Maggio 2015 at 16:50

    Alonso con questa macchina lo vincerebbe il mondiale…

    sel’ è già giocato anche con macchine ben più inferiori di questa…

    purtroppo ora abbiamo questo quì, come si chiama??

  7. Underdog

    18 Maggio 2015 at 18:23

    Alonso il mondiale lo ha perso e lo perderebbe di nuovo e direbbe che è mancato qualcosa alla squadra.
    Le chance le avute, non le ha colte, peggio per lui, avanti Vettel e kimi, lui sta bene dove stà.

    • f1erally

      18 Maggio 2015 at 18:48

      Le chance le avute?????

      con che macchina????

      ahahahahahahah…

      • mluder

        19 Maggio 2015 at 11:22

        Beh sì delle opportunità ne ha avute tipo il 2007 ed il 2010. In un certo qual senso anche il 2012 era alla portata. Peccato che davvero quell’anno il supporto della Ferrari gli sia mancato.

  8. Pedro33

    18 Maggio 2015 at 20:40

    lo avevo detto che la malesia era stato solo un caso isolato…. in spagna vettel e’ arrivato a 46 secondi da rosberg e raikkonen a piu’ di 1 minuto…e diciamola tutta rosberg alla fine nemmeno tirava piu’ stava passeggiando!!! a monaco sara’ ancora peggio….

  9. Underdog

    18 Maggio 2015 at 23:59

    F1eRally ma che ti ridi, in fin dei conti se Alonso a perso il mondiale ma che ce ne frega.
    In fondo non lo meritava, solo nel 2010 due vittorie sono arrivare per il ritiro di Vettel, e la vittoria a Monza e stata per merito della strategia (merito Ferrari remember) poi se non riesce a passare Petrov il problema è il suo..
    E poi la fortuna la sprecata tutta nel 2005/2006

    • f1erally

      19 Maggio 2015 at 00:54

      l’ avesse avuta Fernando una macchina così…

      purtroppo gli scienziati di corse hanno puntato su uno che ha vinto solo con le astronavi…

      uno che al primo anno senza missile si è fatto distruggere dal sig nessuno “Ricciardo” e che ha meditato pure il ritiro per la troppa depressione avuta, mamma mia quanti soldi spesi male, buttati proprio…
      O la ferrari fà un missile o con questo non si vince, mettetevelo in testa!!

      Deve ringraziare Allison almeno per il sistema sospensivo portato dalla Lotus di 2 anni fà alla rossa, altrimenti neanche questo punto a favore avremmo…
      si si aspettiamopli gli sviluppi…
      la Ferrari negli ultimi anni ha una gran tradizione di sviluppi che funzionano…
      questo andrà di nuovo in analisi, garantito…

  10. Fabry

    19 Maggio 2015 at 00:31

    Quale mondiale? Quello del 2017?

  11. f1erally

    19 Maggio 2015 at 00:59

    La Ferrari contava di prendere la Mercedes per fine Campionato??
    se se….

    ormai sono troppi anni che ci vado dietro anche io…

    non sarei sorpreso se da quì a fine anni riesce a farsi prendere da Williams, Red Bull e Mclaren…

    altri che se devono sviluppare durante l’ anno lo fanno, altro che….

    • mluder

      19 Maggio 2015 at 19:11

      E Lotus no? C’ha il motore Mercedes ora…
      (Battuta umoristica infelice)

  12. Raphael

    19 Maggio 2015 at 09:46

    Ah ah ah ah……

  13. morriss

    morriss

    20 Maggio 2015 at 11:37

    Che seb possa lottare x il mondiale lo vedo 1 eufemismo, fa bene ad essere carico e finora hanno fatto bene, ma da qui a lottare x il mondiale ne passa. Magari vinceranno altre gare e cio significherebbe ridurre il distacco dalle mercedes e magari iniziare il prossimo mondiale con 1 divario minimo rispetto ai tedeschi. Detto cio mi sembra inutile parlare di cosa farebbe fernando con questa macchina, lui ha scelto 1 altra squadra e forse come ho gia detto a beneficiarne maggiormente è stata la ferrari, sara magari contento di stare in mc laren (anche se personalmente non credo proprio) comunque e come sempre sono solo fatto suoi!!!

  14. .

    6 Luglio 2015 at 20:05

    _____
    / ___\
    / / oo
    \_( _)
    \ -/
    / \
    | | | \
    | | | |
    | | | |
    | | | |
    / | | |
    \ / \ /——(\
    |///|——-(/
    | |_)
    | |
    | |
    | |
    | |
    (___oo

  15. .

    6 Luglio 2015 at 20:07

    _____
    / ___\
    / / oo
    \_( _)
    \ -/
    / \
    | | | \
    | | | |
    | | | |
    | | | |
    / | | |
    \ / \ /——(\
    |///|——-(/
    | |_)
    | |
    | |
    | |
    | |
    (___ooO

  16. .

    6 Luglio 2015 at 20:08

    | \
    | \ |
    | @ \ \
    _.. _ \ | |
    / /”’\\ | \ \
    / / _ _|) \ \ |
    / ) _’ |\ | \ |
    __/-‘)\ `-‘/’) | | |
    _.-‘ ` -‘( )) \ | )
    .-‘ _, )( ) | \ |
    ( .-“_’ \ \ ## \ |
    “-.__ `-._//`\’__\___#/ | /
    `–._ \ 0)_____ ( / |
    .’ `\\\\,’__.’ )| | , /
    / ~~.’ ( | </ ||||
    . ' / `-| ,////
    .' . )' | /
    | \ | |
    \ \ | |
    `\ \ ( /
    `\ \ | |

  17. .

    6 Luglio 2015 at 20:09

    _/ \_/ _.. _
    _’ `-. / / /”’\\
    / \| / / _ _|\
    / \ / ) _’ |\
    ; | _/-‘)\ `-‘/’ \
    | | | _.-‘ ` -‘( |
    ` `\ @ / _, )/ \
    `\ `\ \ \-‘. . \ \ |
    :`\ | | \ \ | \ `\ \|
    `. `\ \ / \ ;’ 0) 0 \
    | `\. `”-._\ \ `.__.’__.’ `\
    | “-.__ \ \ / `\ `.
    ) / ,\_./’ \ / `\ \
    .’ |.’ <//::\)' \ `,__
    / #'| </ ||\ |/–\\\
    | \#.-\ `' \
    | )_.-`\ \
    \ |( `\ |
    | | ) |`\ \
    | |-' | `\ |
    \ | \ \

  18. .

    6 Luglio 2015 at 20:14

  19. .

    6 Luglio 2015 at 20:15

    DlOPORCO

  20. .

    6 Luglio 2015 at 20:16

    DlOPORCONE

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Hakkinen: “Bottas è un grande pilota”

Nel corso di un'intervista, l'ex campione del mondo crede che Bottas abbia le qualità per puntare al titolo nel 2020
Tra i più grandi estimatori di Valtteri Bottas, c’è chi ha avuto l’opportunità di lavorare con il pilota finlandese a