Massa: “Speriamo di avere a breve una Ferrari competitiva”

Un'altra gara nelle retrovie per il brasiliano

Massa: “Speriamo di avere a breve una Ferrari competitiva”

Felipe Massa è deluso per l’esito del GP Malesia di Formula 1. Il brasiliano, mai in lotta per le posizioni di vertice, ha chiuso la gara in 15ma posizione mentre il suo compagno di squadra ha vinto la gara ed è balzato in testa al mondiale approfittando dei passi falsi degli altri piloti di vertice.

“Prima di tutto voglio fare i complimenti a Fernando per questa bellissima vittoria, frutto di una gara fantastica: è un successo molto importante per tutta la squadra, anche se non deve farci dimenticare che il livello della nostra macchina non è ancora all’altezza dei migliori” ha commentato Massa.

“E’ ovvio che io sia deluso del mio risultato. All’inizio le cose andavano bene ed ero in grado di lottare con i piloti che mi erano immediatamente davanti. Quando la pista si stava asciugando ho sofferto in maniera progressiva del degrado degli pneumatici e non riuscivo più a tenere un buon passo. Abbiamo scelto di seguire quello che aveva fatto Rosberg davanti a me, anche lui apparentemente in difficoltà con le gomme, ma non ha funzionato e abbiamo perso tanto tempo con questa sosta supplementare, considerato anche che gli altri sono rimasti in pista una decina di giri in più prima di passare agli pneumatici da asciutto. E’ importante cercare di approfondire le ragioni per cui ci sia una differenza di rendimento così forte fra le nostre vetture ma, in assoluto, la nostra speranza è di avere una macchina più competitiva nel più breve tempo possibile” ha concluso Massa.

Massa: “Speriamo di avere a breve una Ferrari competitiva”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

89 commenti
  1. osj

    25 marzo 2012 at 23:39

    La differenza non’è nella macchina ma nel pilota… Massa vai a casa sei finito!

  2. Zardoz

    25 marzo 2012 at 23:52

    Belin ma invece di andare a nascondersi dalla vergogna ha ancora la faccia tosta di parlare ai giornalisti?

  3. Turez

    26 marzo 2012 at 02:14

    Il 2008 era incominciato per lui con 0 punti..si,adesso è crollato il mondo addosso…e sicuramente (come tutti) il prossimo anno vogliono un pilota che almeno stia in scia ad Alonso (se non a battagliare con lui) e non ad un secondo..Però ragazzi..adesso è prematuro,ci sono 3 settimane di pausa,sperando che arrivino aggiornamenti giusti e vedere una Ferrari un pò più competitiva Cina e Bharain sono le prossime tappe..ultime chanches per Felipe..poi stop,si rischia di perdere posizioni nei Costruttori in questa maniera!

  4. Max

    26 marzo 2012 at 08:41

    l’ho difeso per anni, ma adesso basta. Lui lamenta la macchina poco competitiva, ma Alonso con la stessa macchina ha vinto un gran premio. Dice che avrebbe potuto lottare con i piloti che gli erano davanti: in realtà, l’hanno sorpassato tutti quelli che gli erano dietro…e senza troppi problemi.

    Per favore, BASTA.

  5. Max

    26 marzo 2012 at 08:42

    PS. recuperate Jarno!!!

  6. diego

    26 marzo 2012 at 09:52

    Che vi avevo detto???
    altra gara penosa di Felipe con solite scuse!!

    è ora di cambiare per guadagnare punti !!!
    se no le restanti gare saranno sempre così ; )

    INGUARDABILE e arrampicatore di vetri !!!!

  7. Polemiche Blog

    26 marzo 2012 at 10:14

    Speriamo invece di avere presto un 2° Pilota alla Ferrari…. !!!

  8. FILIPPO

    26 marzo 2012 at 11:28

    Con quale faccia tosta questo omuncolo si permette di dire che è la macchina che non va e spera che presto la mettano a punto. Ma cavolo, la prima monoposto non andava bene e ti hanno cambiato anche il telaio, e anche questo non va bene, ha gareggiato con le gomme che hanno usato tutti gli altri e non vanno bene, ma un minimo di autocritica, di umile ammissione di colpa, non sa farla, saremmo pèiù clementi con lui. Sarebbe anche più simpatico. Invece si ostina a dare la colpa solo alla macchina. E’ vero che non è un missile, ma il suo compagno ha vinto il gran premio, e primo in classifica, ha portato il marchio al terzo posto. Non pretendiamo che facesse lo stesso, ma almeno un 5° o 6° posto, per aiutare con i punti. Niente. Spero che in Ferrari curino i prori interessi e mettano un altro pilota. Anche mio figlio di 7 anni sarebbe più bravo di lui. Aiuto…… speriamo bene. Ciao a tutti.

  9. Giacomo

    26 marzo 2012 at 12:11

    Credo che anche al gp di cina per massa ci sia uno 0, se per far girare gli sponor in pista ci posso andare io così risparmiano l’ingaggio..

  10. Alessio

    26 marzo 2012 at 13:49

    Ma perchè continuano ad intervistare Massa??
    Interessa ancora a qualcuno ciò che ha da dire??

  11. megamassi76

    26 marzo 2012 at 16:00

    Massa ormai è un caso umano e considerando i prezzi attuali per fare un pieno di benzina… CHE SPRECO! A MALINCUORE MA BISOGNA STACCARE LA SPINA. ADESSO!

  12. ziwa

    26 marzo 2012 at 16:03

    speriamo che la Ferrari lo cacci presto…

  13. antonio

    26 marzo 2012 at 16:05

    io ormai mi rifiuto da qualche giorno di leggere negli articoli le sue dichiarazioni!!! basta mi ha rotto….. a casa mi disp……

  14. umberto(tifoso ferrari)

    26 marzo 2012 at 16:31

    oltre ad una ferrari competitiva io mi apetto anche un massa competitivo il massa visto nelle prime due gare non mi è piaciuto alla luce dei risulati fatti da alonso con una macchina pressochè uguale non è accettabile o la situazione cambi aoppure l’anno prossimo al fianco di alonso ci sarà un’altro pilota magari un certo perez che ieri ha rischiato di vincere una gara praticamnte già vinta e che senza quell’erroree avremmo sicuramente parlato di un’altra gara.

    ciao e forza ferrai”!

  15. Ale

    26 marzo 2012 at 23:12

    secondo me lo licenziano prima del gp del Belgio se non riprende un ritmo da podio

  16. Ale

    26 marzo 2012 at 23:13

    e chi lo sostituisce? speriamo jarno ma di sicuro sarà un pilota più giovane…fuori le scomesse

  17. Ale

    26 marzo 2012 at 23:13

    il problema è che su quel sedile doveva GIA’ esserci il Polacco volante, ma tant’è…

    • walter

      31 marzo 2012 at 18:23

      se fosse arrivato kubica sarebbero stati altri numeri……………………..w la sicilia

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Massa contro il GP a Rio de Janeiro

Il brasiliano ha messo in dubbio che ci sarà la tappa sul calendario
Il nuovo presidente brasiliano Jair Bolsonaro ha detto che la possibilità di avere la Formula 1 a Rio è “al 99%”.