Massa: “Il sesto posto non è il massimo. Ma a Monaco tutto puo’ succedere”

Massa: “Il sesto posto non è il massimo. Ma a Monaco tutto puo’ succedere”

Soddisfazione e delusione per Felipe Massa al termine delle qualifiche del Gran Premio di Monaco. Il pilota brasiliano ha ottenuto la sesta posizione in griglia.

Felipe Massa: “C’è un misto di soddisfazione e rammarico per me al termine di questa qualifica. Siamo riusciti insieme alla squadra a migliorare il comportamento della vettura rispetto alle prove libere, riducendo il sovrasterzo, ma un errore in Q3 alla Rascasse mi è costato una o due posizioni. Peccato, perché stavo facendo un buon giro. Partire sesto non è il massimo a Monaco ma qui bisogna usare la testa in gara: dovremo restare sempre concentrati perché tutto può succedere. La partenza sarà molto importante ma lo sarà anche mantenere la calma e la tranquillità, giro dopo giro, perché un errore può costare carissimo. Il degrado degli pneumatici è inferiore a quello che abbiamo visto in precedenza quindi non penso ci saranno tante soste ai box. Spero che Sergio stia bene: il suo è stato un incidente spaventoso e l’impatto davvero forte. Quel punto della pista è molto insidioso e gli incidenti sono molto frequenti.”

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

4 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati