Marussia, Chilton: “Giornata difficile per la squadra”

L'inglese ha chiuso le prove ventesimo senza incontrare problemi

Marussia, Chilton: “Giornata difficile per la squadra”

Con il pensiero a Jules Bianchi, ancora ricoverato in gravi condizioni al Mie General Hospital di Yokkaichi dopo l’incidente di domenica scorsa, la Marussia ha iniziato il weekend di Sochi decidendo di non schierare la riserva Alexander Rossi e invece preparare come di consueto la monoposto #17 del francese.

“Ovviamente è stato un giorno molto difficile per il team e c’è voluto parecchio tempo per trovare la giusta concentrazione – ha rivelato Max Chilton, 20° – Per quanto concerne le prime prove sono andate bene, sono riuscito a imparare il layout velocemente e a trovare il set-up adatto. Il tracciato mi è sembrato subito bello in particolare le sezioni veloci ma anche quelle più tecniche”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati