Mark Webber contro Maldonado: “Inammissibile che decida lui dove andare”

Il pilota australiano contro la moda dei piloti con la valigia...

Mark Webber contro Maldonado: “Inammissibile che decida lui dove andare”

Mark Webber, attualmente impegnato con la Porsche nel WEC, si è scagliato duramente contro i tanti piloti che al giorno d’oggi sono supportati da munifici sponsor, asserendo che le squadre hanno messo in secondo piano il talento, sacrificandolo sull’altare dei soldi.

Nella fattispecie l’australiano ha avuto parole poco tenere nei confronti di Pastor Maldonado, il venezuelano della Lotus sponsorizzato nella sua carriera dall’azienda petrolifera PDVSA.

“Per fortuna in F1 c’è ancora qualità, ma ci sono anche troppi piloti che corrono perché finanziati dagli sponsor. Non apprezzo che ci siano piloti che possono decidere dove andare; ad esempio Maldonado – ha attaccato Mark – che non sa se restare alla Lotus oppure scegliere lui un’altra scuderia. In quale altro sport funziona così?  Solitamente se vai piano dovresti fare le valigie e andartene. So anche che i piloti con la valigia sono sempre esistiti, ma un tempo si dava più importanza al talento”.

Antonino Rendina

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti
  1. AntonioX

    9 Settembre 2015 at 19:23

    Il problema sono questi team pezzenti che per andare avanti hanno bisogno di essere finanziati dai piloti. Accade solo in F1

  2. Nurburgring Nordschleife

    9 Settembre 2015 at 22:32

    C’è da dire anche che, se non ci fossero quei team “poverini” che tu dici, vedremmo in griglia solo tre o quattro squadre!

  3. mluder

    10 Settembre 2015 at 17:53

    Il problema vero è che un team per competere come la Manor deve sborsare molto di più rispetto al passato, ecco che i piloti con la valigia fanno molto comodo

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati