Marcus Ericsson ripercorre il 2015: “Buona stagione, anche se potevo fare di più”

Lo svedese ha colto 9 punti con la Sauber nell'ultima annata

Marcus Ericsson ripercorre il 2015: “Buona stagione, anche se potevo fare di più”

Arrivato in Sauber proveniente dalla Caterham, Marcus Ericsson ha ottenuto al volante della monoposto svizzera il 18° posto finale in classifica piloti con 9 punti all’attivo nel 2015.

Che voto darei alla mia stagione? Forse un sette, perché penso che sia stata un’annata decente. Anche se si vuole sempre ottenere di più”, ha dichiarato lo svedese a Motorsport.com

Poi Ericsson analizza nei dettagli la stagione: “Sono un deluso dal mio inizio, perché penso che quando abbiamo avuto un pacchetto competitivo non siamo riusciti ad ottenere il massimo. Sono più soddisfatto della seconda metà dell’anno, dove penso sia andato molto meglio e sono più soddisfatto“.

“Anche se – continua il driver classe ’90 – nella seconda metà dell’anno abbiamo perso un pò di margine rispetto ai nostri diretti competitor“.

Sul 2016 e sul pensiero della Sauber di concepire una vettura più aggressiva Ericsson ha affermato: “È quella la strada da percorrere. C’è bisogno di azzardare, altrimenti rimarremo allo stesso livello“.

Piero Ladisa

Segui @PieroLadisa

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati