Lotus, Grosjean: “Il nostro passo nei long run era buono”

Raikkonen : "E' stato molto difficile trovare un buon set-up"

Lotus, Grosjean: “Il nostro passo nei long run era buono”

Giornata un pò in salita per il team Lotus. La ricerca della configurazione ottimale della monoposto ha richiesto molto tempo a Kimi Raikkonen mentre Grosjean ha rivelato che è stato ricercato un assetto da bagnato in previsione della pioggia che dovrebbe arrivare domenica, durante la gara.

Romain Grosjean – P2, 9no, 1:14.994 – “E’ stata una giornata molto calda e soleggiata e non era così facile per le gomme come è stato difficile farle funzionare correttamente, quindi abbiamo faticato un pò. La velocità non era particolarmente facile da trovare oggi, ma abbiamo svolto regolarmente il nostro programma focalizzandoci su un set-up da bagnato vista la pioggia prevista in gara. Abbiamo girato un pò con i nuovi pneumatici al mattino, la mia prima impressione è che sono leggermente migliori di quelli attuali e si può notare che hanno una costruzione diversa. Il nostro passo nei long run era buono, quindi vediamo cosa possiamo fare domani.”

Kimi Raikkonen  P2, 12mo, 1:15.371 – “Abbiamo avuto un problema al mattino, ma è solo una di quelle cose che non si vuole che accada, ma non è la fine del mondo. E’ un peccato, c’è voluto un pò per capire come perdevamo tempo nel tracciato. A parte questo, è stato un venerdì molto normale per noi. E’ stato molto difficile trovare un buon set-up quindi abbiamo provato varie cose. Sperimentare è di solito il nostro modo per trovare il giusto set-up, siamo stati sempre in grado di farlo ed è esattamente quello che cercheremo di fare domani.”

Gianluca Latina

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Gran Premi

Il GP di Singapore secondo Brembo

Dal 16 al 18 settembre il Marina Bay Street Circuit ospita il 15° appuntamento del Mondiale 2016 di F1
Teatro nel 2008 del primo GP di Formula 1 in notturna, il Marina Bay Street Circuit è rimasto fedele all’ambientazione